Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 15 minuti > Cottura: 20 minuti > Pronta in: 35 minuti
placeholder

Ingredienti


  • Mandarino 5
  • Uova 3
  • Amido di grano 2 cucchiai
  • Farina 150 g
  • Lievito di birra 10 g
  • Zucchero al velo q.b.
  • Zucchero semolato q.b.
  • Brandy q.b.
  • Olio per friggere q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

In una terrina setacciate la farina con l”amido, un cucchiaio di zucchero e una presa di sale; unite il lievito sciolto in mezza tazza di acqua tiepida e stemperatelo bene. Incorporate le uova e tanto brandy quanto ne occorrerà per ottenere una pastella molto densa: fatela lievitare in luogo tiepido per circa 2 ore. Sbucciate i mandarini eliminando i filamenti bianchi e divideteli a spicchi. Fate scaldare abbondante olio nella padella dei fritti. Intingete gli spicchi di mandarino nella pastella, rigirandoli con l”aiuto di uno stecchino in modo che ne siano completamente ricoperti, prelevateli con un cucchiaino e immergeteli nell”olio ben caldo. Fateli dorare da ogni lato, sgocciolateli su carta assorbente da cucina e disponeteli in un piatto da dessert. Cospargete di zucchero al velo e servite subito.