Suggerimenti e curiosità

Idee sfiziose per una cena in giardino con gli amici

Idee sfiziose per una cena in giardino con gli amici

Una nuova casa da inaugurare o semplicemente la bella stagione alle porte ti fa venire voglia di organizzare la prima cena in giardino dell’anno. Non arrivare all’appuntamento impreparato e pianifica tutto in modo da non lasciare spazio agli imprevisti. Porta all’aperto qualche tavolo e prendi abbastanza sedute per tutti gli ospiti. Metti in fresco le bevande e pensa alle stoviglie. Non dimenticarti del brindisi iniziale e lascia che a concludere la cena sia il profiterole che realizza magistralmente il tuo amico toscano. Cosa preparerai per cena? Ti aiutiamo noi! Ecco 8 idee sfiziose per la tua cena in giardino con gli amici.

  1. Pizzette fritte ripiene

Inizia con una portata ricchissima la tua cena estiva in giardino. Ma senza spendere troppo tempo in cucina. Queste pizzette fritte ripiene sono pronte in 15 minuti e si adattano ai gusti di tutti. Acquista una confezione di Gran Pizza e farciscila come preferisci. Noi consigliamo il tradizionale ripieno prosciutto cotto e formaggio ma queste golose bombe di bontà si possono farcire variamente. Se i tuoi commensali seguono una dieta vegetariana, mescola qualche pezzettone di pomodoro con cubetti di mozzarella per pizza per un ripieno margherita. Oppure aggiungi salame e provola e un po’ di pepe per una variante che si ispira alla tradizione della pizza fritta napoletana. Altrimenti puoi sempre utilizzare le pizzette con qualche salume o formaggio che languiva in frigo. 

  1. Pizza parigina

Se ti sei fatto ingolosire dalla tradizione partenopea, allora, non puoi non portare in tavola una teglia di pizza parigina. Questa preparazione ha diversi nomi a seconda della regione in cui ti trovi. In Puglia ad esempio francesina. Cosa ha di speciale questo piatto? Uno strato di pizza è farcito con abbondante prosciutto cotto e formaggio e un sottile strato di passata di pomodoro. Per concludere una sfoglia friabile protegge il ripieno in cottura. In questo modo si ottiene un finger food di pizza che si può personalizzare a seconda della stagione. Puoi sostituire il pomodoro con zucchine tagliate sottili e grigliate, con melanzane o una dadolata di funghi champignon.

  1. Mini quiche con pomodoro

Queste mini tortine con pomodoro sono un finger food che viene dalla Francia. La quiche è la regina delle torte salate, il suo morbido ripieno è racchiuso da un guscio di pasta sfoglia. Se invece vuoi servirle in formato mignon, durante il buffet della cena in giardino, puoi utilizzare la nuova Pasta Brisée Rettangolare Buitoni. Tagliala in grossi quadrati e fodera gli stampi. Ripiega leggermente i bordi sul ripieno in modo da avere una mini quiche che si mangia tranquillamente senza utilizzare coltello e forchetta

  1. Rose zucchine filanti

Un finger food che coniughi bellezza e bontà? È l’occasione giusta per preparare le rose di zucchine filanti. Servono solo 3 ingredienti: zucchine di stagione, preferite quelle piccoline e sode che in cottura non rilascino troppa acqua di vegetazione, una mozzarella per pizza che con la sua consistenza compatta fila e amalgama i sapori e una confezione di Pasta Sfoglia Rettangolare da tagliare a strisce e da farcire.

  1. Fagottini di patate

Tra le ricette che diventeranno il tuo cavallo di battaglia ben oltre questa cena in giardino, ci sono i fagottini di patate. Alla base c’è un purè di patate, arricchito con formaggio, che riempie dei croccanti salatini di pasta sfoglia. È la ricetta perfetta da preparare in anticipo e da cuocere durante la mattinata o il pomeriggio. I fagottini di patate si servono freddi in abbinamento con il cocktail di benvenuto o come stuzzichino mentre i più puntuali aspettano che alla cena arrivino anche i ritardatari.

  1. Dischi di pasta sfoglia

Se non l’hai mai fatto, devi assolutamente provare i dischi di pasta sfoglia con prosciutto, formaggio e verdura. Sono tra le ricette più semplici in assoluto e ti aiutano quando hai pochissimo tempo e vuoi servire qualcosa di fresco e goloso. Ti basta cuocere i dischi di pasta sfoglia in forno fino a che non diventano dorati e croccanti. Poi al ripieno ci penserai appena prima di portare in tavola. In una tasca da pasticcere metti abbondante formaggio spalmabile, se ti senti particolarmente creativo, puoi usare una bocchetta a stella per ottenere un ciuffo di formaggio perfetto. Completa ogni dischetto con una fetta di prosciutto crudo o salamino piccante, una julienne di verdura o, perché no, qualche uovo di salmone per un antipasto adatto ai gourmet.

  1. Tortino di verdure

Un cesto di verdura che straborda di ortaggi e il forno acceso sono due degli elementi fondamentali per realizzare questo tortino di verdure estive. Per completare vi occorre del formaggio fresco tipo stracchino, uova e una confezione di Pasta Sfoglia integrale. La sua consistenza rustica ben si abbina al gusto fresco delle verdure di stagione. Prepara il tortino di verdure in mattinata e lascia che i sapori si amalgamino. Ti basterà scaldarlo per qualche istante prima di portarlo in tavola per intiepidirlo. Taglialo poi a quadrotti e attento perché i commensali ne andranno ghiotti!

  1. Samosa di carne al forno

Il tuo prossimo viaggio è quello che farai in direzione dell’India? Allora sicuramente assaggerai i samosa. Preparali per i tuoi amici e li conquisterai. Questa ricetta facile per una cena in giardino racchiude tutti i sapori della cucina indiana. Aggiungi curcuma, cumino, zenzero e peperoncino altrimenti puoi osare aggiungendo il curry giallo o il garam masala, ma presta attenzione alle quantità. Quando adoperi le spezie aggiungine poche alla volta e assaggia prima di continuare. Non vorrai mica che i tuoi samosa diventino super speziati o piccanti!

Cosa stai cercando?