Arrosto di girello

Secondi
60m
4
Ingredienti
  • 1 Cipolla
  • 1 bicchiere di Vino bianco secco
  • 1 mazzetto di Salvia e rosmarino
  • 800 g di Girello di vitello
  • 60 g di Burro
  • 30 g di Pancetta
  • 3 Carota
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.

Preparazione

Fase 1

Mondate le carote e tagliatele a rondelle. Tagliate a spicchi sottili la cipolla. Legate la carne di vitello con spago da cucina, per evitare che durante la cottura si sfaldi. In una casseruola fate sciogliere il burro, quindi aggiungete la carne e fatela rosolare a fuoco vivo per circa 10 minuti. Insaporitela poi con sale e pepe e toglietela dalla casseruola. Mettete sul fondo del recipiente la pancetta a fettine e quindi adagiatevi di nuovo la carne. Coprite il vitello con le carote e la cipolla preparate in precedenza, aggiungete gli aromi e bagnate il tutto con il vino bianco e un bicchiere di acqua calda. Fate evaporare il vino, dopodiché abbassate la fiamma, coprite la casseruola e fate cuocere a fuoco lento per 90 minuti circa. Una volta cotto, lasciate riposare 10 minuti l'arrosto per evitare che si sfaldi tagliandolo. Nel frattempo raccogliete il fondo di cottura e frullatelo. A questo punto slegate l'arrosto, tagliatelo a fettine e conditelo con il sugo ottenuto.

Scarica la ricetta

Vota questa ricetta