Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 35 minuti > Cottura: 15 minuti > Pronta in: 50 minuti
Filetto alla Wellington

Ingredienti


  • Pasta Sfoglia Rettangolare 1 confezione
  • Filetto di manzo 600 g
  • Paté di fegato 100 g
  • Salsa ai Funghi 1 confezione
  • Tuorlo 1
  • Rosmarino q.b.
  • Latte q.b.
  • Burro q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

In una pirofila fate fondere 25g di burro con il rosmarino e rosolatevi il filetto a fuoco vivo, rigirandolo da tutti i lati, per una decina di minuti. Salate, pepate, passate la pirofila in forno caldo a 200° e cuocete ancora per 15 minuti; sfornate e lasciate intiepidire. In una ciotola versate la salsa ai funghi, unite il paté e amalgamate bene. Srotolate la pasta sfoglia in una teglia da forno adagiandola sulla sua speciale carta antiaderente, spennellate la superficie con acqua e disponetevi sopra il filetto; ricoprite con la salsa di funghi e patè e arrotolate bene la sfoglia sigillando i bordi. Sbattete il tuorlo con un cucchiaino di latte e con il miscuglio spennellate la pasta. Cuocete in forno caldo a 200° per 15 minuti circa. Sfornate e servite il filetto tagliato a fette, accompagnato, a piacere, con verdure saltate al burro.