Coni gelato di sfoglia con cioccolato e gelato fatto in casa

Ingredienti
  • 1 confezione di Pasta Sfoglia Rettangolare
  • 1 confezione di Latte condensato nestlé - confezione da 397 g
  • 150 g di Cioccolato fondente
  • 350 g di Panna fresca
  • 100 g di Gocce di cioccolato
  • Latte q.b.
  • Zucchero q.b.

Preparazione

Fase 1

Prepariamo il gelato, utilizzando panna e latte condensato freddi di frigorifero. Montate la panna, unite poi il latte condensato e le gocce di cioccolato. Incorporate tutto, senza far smontare la panna, ma usando una spatola con movimenti dal basso verso l’alto. Versate il tutto in un contenitore di vetro o alluminio per freddare più velocemente e passate la crema ottenuta in freezer per 5 ore prima di servire. Preriscaldate il forno a 200°C gradi. Foderate una teglia con carta da forno. Avvolgete saldamente ogni cono gelato con un foglio di alluminio sigillando le estremità e coprendo completamente il cono. Srotolate la sfoglia, tagliatela a strisce uguali da un paio di cm e avvolgetele intorno ai coni iniziando dalla punta e avvolgendo la striscia a spirale. Spennellate la sfoglia con il latte e cospargete uniformemente con lo zucchero. Fate cuocere i coni in teglia per 20-25 minuti o fino a doratura. Sfornate ed estraete delicatamente i coni e lasciate che si raffreddino completamente. A questo punto preparate la ganache al cioccolato: scaldate la panna in microonde o in un pentolino e poi versatela sul cioccolato tagliato grossolanamente. Lasciate riposare e poi mescolate bene. Una volta che i coni saranno raffreddati, usando un cucchiaio versatevi all’interno la ganache, ruotando in modo da distribuirlo uniformemente e poi scolate via ogni eccesso. Immergete anche l'estremità del cono nella ganache al cioccolato e manteneteli in posizione verticale fino a quando il cioccolato non si sarà asciugato. Spostate in freezer per 30-40 minuti. Ora servite i coni con il gelato alla stracciatella.

Scarica la ricetta

Vota questa ricetta