Il nostro impegno è green.

Ogni giorno facciamo la nostra parte per proteggere le risorse del pianeta. Tutti i nostri obiettivi a breve e lungo termine prevedono il rispetto e la cura dell’ambiente. Coerentemente con gli impegni del Gruppo di dimezzare le emissioni entro il 2030 e di raggiungere zero emissioni entro il 2050, Buitoni si impegna nell’utilizzare energie rinnovabili, operando in modo più efficiente, cercando di produrre meno scarti e migliorando la gestione dell’acqua nei processi produttivi. Ce la mettiamo tutta nella salvaguardia del pianeta attraverso semplici, ma essenziali attività.

dove lo butto banner
rrr

Ridurre, riusare, riciclare.

 

Nessuno dei nostri rifiuti finisce in discarica: anche il nostro stabilimento di Benevento contribuisce al Progetto Nestlé “Zero Waste for Disposal”, che coinvolge tutto il Gruppo, inclusi gli stabilimenti e la sede di Assago di Nestlé Italia. Negli anni abbiamo lavorato per sostituire alcuni materiali e aumentare la quantità di materia prima riciclata nei nostri imballi: in particolare abbiamo ridotto del 30% l’uso del film plastico utilizzato per trasportare le nostre pizze nei centri di distribuzione. Inoltre Buitoni partecipa alla piattaforma lanciata da Nestlé “Dove lo Butto?” per aiutarti a differenziare correttamente i packaging.

 

Lotta allo spreco

 

I nostri prodotti, come ad esempio le basi, invitano a reinventare le ricette dando spazio alla fantasia e ai gusti personali, e permettono anche di minimizzare lo spreco alimentare di prodotti freschi. Inoltre, la nostra fabbrica di Benevento opera senza generare sprechi: tutto viene riutilizzato.

 

Azienda zero emissioni entro il 2050.

 

Tutta l’energia elettrica utilizzata proviene esclusivamente da fonti rinnovabili. Grazie al parco fotovoltaico di 5200 metri quadrati con 3.000 pannelli, lo stabilimento di Benevento produce e opera utilizzando solo energia elettrica acquistata da fonti 100% rinnovabili e ha già ridotto, tra il 2014 e il 2020, di circa 2200 tonnellate (-55%) di CO2e.