Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI

Segnaposti e centrotavola DIY commestibili con pasta sfoglia

Per le feste realizza segnaposto di pasta sfoglia per i tuoi ospiti e aggiungi un tocco di originalità alla tua tavola! O scegli dei centrotavola gustosi!

Come realizzare segnaposto e centrotavola commestibili

Che si tratti della cena della Vigilia, del pranzo di Natale o del giorno di Santo Stefano, le persone scelgono di approfittare delle feste natalizie per accogliere in casa famigliari e amici, per un momento di festa e condivisione. In tali occasioni, elementi immancabili sono segnaposti e centrotavola. Oltre ad essere funzionali, conferiscono al pranzo o alla cena un'aria di festa.
Se desideri realizzarli con le tue mani, scegli un segnaposto o un centrotavola commestibile; un'idea colorata e divertente perfetta per i golosi!

Idee per segnaposto natalizi fai da te

Cosa ne dici di accogliere i tuoi commensali a tavola presentando loro un simpatico segnaposto di pasta sfoglia? Dei simpatici segnaposti commestibili sono rappresentati da alberelli di pasta sfoglia salati.

Per realizzare 12 alberelli ti saranno sufficienti pochi minuti e i seguenti ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 100 g di salame
  • 25 g di parmigiano
  • 12 olive verdi denocciolate
  • 12 cubetti di parmigiano
  • 12 spiedini di legno

Ritaglia la pasta sfoglia in strisce di circa 2 cm di larghezza. Prosegui tagliando anche il salame a striscioline, quindi disponile seguendo il senso della lunghezza su ciascuna delle strisce di sfoglia. Ricoprile con del parmigiano, poi afferra una delle due estremità di ogni striscia, piegandola come se si trattasse di un "serpentello di pasta", formando 12 piccoli alberello. Bagna gli spiedini di legno e usali per infilzare gli alberelli. Ricopri una teglia con della carta forno e trasferisci al suo interno il risultato del tuo lavoro. Spennella la superficie con del latte e inforna a 220° per 15 minuti (con forno ventilato). Una volta raffreddati gli alberelli, taglia dei cubetti di parmigiano, infilali alla base e aggiungi un bigliettino in bella grafia con il nome del commensale. Per la punta di questo segnaposto di Natale da mangiare utilizza un'oliva.

Altre idee per un segnaposto di Natale?

Prepara dei biscotti utilizzando delle formine a tema natalizio, un rotolo di pasta sfoglia, due cucchiai di zucchero fine e 4 cucchiai di zucchero di canna saranno tutto ciò di cui avrai bisogno per dei biscotti segnaposto. Il trucco consiste nello spargere lo zucchero fine sulla sfoglia e, successivamente, passare il mattarello per far penetrare lo zucchero. Quello di canna deve essere cosparso una volta ricavati i vari biscottini, prima di infornare.

O ancora, per indicare ai commensali il loro posto, un classico intramontabile della tradizione. Tutti noi abbiamo mangiato da piccole il vol-au-vent cocktail di gamberi a Natale! Perché allora non riportare in tavola un sapore della nostra infanzia, ma rivisitato e reso moderno e contemporaneo? Ognuno troverà al suo posto un assaggino di un Natale di qualche anno fa! Realizza con una pasta sfoglia già pronta tanti cerchi quanti sono i tuoi commensali. Imburra uno stampo per muffin e posiziona ogni cerchio come se fosse un cestino. Spennella la pasta con dell’uovo e inforna fino a cottura! Nel frattempo realizza la salsa cocktail e cuoci i tuoi gamberetti. Componi il piatto utilizzando il cestino come base, inserisci i gamberetti al suo interno e cospargili della salsa cocktail.

Appoggia ogni cestino sul piatto destinato al commensale e stampa per ognuno una fotografia scattata il Natale precedente, così sapranno dove accomodarsi e potranno iniziare a fare un tuffo nel passato!

Un centrotavola da mangiare anche con gli occhi

In alternativa ai segnaposto, un centrotavola di sfoglia perfetto per Natale, da servire anche come antipasto, è un albero di Natale.

Gli ingredienti necessari per realizzare l’albero di Natale di sfoglia sono:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolari
  • 250 grammi di prosciutto cotto
  • passata di pomodoro q.b.
  • scamorza q.b.
  • 1 tuorlo d'uovo sbattuto
  • origano essiccato q.b.
  • olive nere denocciolate q.b.

Inizia a preparare questo centrotavola natalizio commestibile srotolando la pasta sfoglia, stendendo sulla superficie la passata di pomodoro e sovrapponendo uno strato di prosciutto e alcune fettine sottili di scamorza. Terminata l'operazione arrotola le sfoglie, quindi taglia il rotolo a fette spesse 2/3 cm, ottenendo delle simpatiche girelle. Prendi uno stampo e disponi le girelle a forma di albero (forma delle righe diminuendo il numero delle girelle mano a mano che procedi), e spennella il tuorlo d'uovo sulla superficie. Decora il tutto con le olive denocciolate (le palline dell'albero). Inserisci la teglia in forno, cuocendo per 30 minuti a 180°.

Cerchi altre idee per un centrotavola di Natale? Prepara per i tuoi ospiti una torta salata a base di verdure e formaggio dalla forma di ghirlanda.

Ti occorreranno:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • alcune fette di pancetta
  • 1 peperone rosso
  • 1 cipolla
  • 150 g di formaggio spalmabile
  • erba cipollina q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • 300 g di broccoli (freschi o surgelati)
  • 1 uovo sbattuto
  • semi di sesamo q.b.
  • rosmarino fresco per decorare (facoltativo)

Dividi il broccolo a pezzetti e fallo bollire per qualche minuto.
Al termine versa il tutto in uno scolapasta per eliminare l'acqua in eccesso.
Taglia la pancetta a pezzetti, e fai lo stesso con i peperoni, quindi trita la cipolla e i broccoli. Trasferisci quanto ottenuto in una padella antiaderente e fai rosolare per pochi istanti a fuoco medio, insaporendo con sale e pepe.
A questo punto srotola la pasta e ricava 16 triangolini; sovrapponendoli l'uno all'altro si formerà una corona. Lascia uno spazio centrale (di circa 10 cm) e premi per far aderire bene la sfoglia.
Prosegui lavando l'erba cipollina, e versala in una ciotola assieme al formaggio spalmabile, mescolando con cura. Spalma la crema ottenuta sulla pasta sfoglia e, una volta terminato, aggiungi il composto di broccoli e peperoni. Tira le punte dei triangoli per chiudere l'impasto (lasciando che quest'ultimo si intraveda). Passa sulla superficie l'uovo sbattuto e guarnisci con una generosa manciata di semi di sesamo. Trasferisci la teglia in forno, cuocendo per circa 30 minuti a 180°.

Buon appetito e buon Natale!



Nestle 150 Years