Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Stampi in alluminio o silicone?

Spesso si è incerti quando è il momento di scegliere il materiale della teglia da utilizzare. Silicone o alluminio? Vediamo i pro e contro di entrambi i materiali. Lalluminio, grazie alla sua capacità di diffondere perfettamente il calore su tutto limpasto, permette di dargli una colorazione più brunita. Il contro è che le teglie di questo tipo si macchiano e si scrostano molto facilmente. Per ovviare a questo problema, è bene lavarle a mano senza mai utilizzare pagliette abrasive. Le ricette perfette da preparare con questo tipo di materiale sono le crostate, ad esempio una classica crostata oppure una crostata di mele e mirtilli. Nel caso del silicone, invece, la cosa che si può maggiormente apprezzare è la sua versatilità: è perfetto per tanti tipi di impasti, sia dolci che salati, e anche liquidi. Inoltre si trovano in commercio stampi in silicone delle forme più svariate. Questo materiale dura molto di più, ma non aiuta ad ottenere una cottura uniforme, quindi la corretta diffusione del calore deve essere demandata al forno. La ricetta perfetta da preparare con gli stampi in silicone? I plumcake, ad esempio quello con granella di mandorle oppure quello con pere e cioccolato.

placeholder
5 idee sfiziose per l’aperitivo > Scopri
placeholder
6 modi per stupire con la sfoglia > Scopri
Tutti i trucchi sul limone
Tutti i trucchi sul limone > Scopri
Come cuocere i ceci
Come cuocere i ceci > Scopri
5 modi per usare il pesto… non nella pasta
5 modi per usare il pesto… non nella pasta > Scopri
Salsa tartara
Salsa tartara > Scopri
Nestle 150 Years