Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 35 minuti > Cottura: 25 minuti > Pronta in: 60 minuti
placeholder
35'/
25'/

Ingredienti


  • Spinaci buitoni la valle degli orti 1 confezione
  • Pasta sfoglia rettangolare buitoni 1 confezione
  • Ricotta 500 g
  • Parmigiano 130 g
  • Uova 13
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Pepe q.b.
  • Aglio q.b.

Preparazione

In una padella scaldate l’aglio in poco olio, unite gli spinaci e cuocete per 2-4 minuti a fuoco medio regolando di sale e pepe a fine cottura.
Levate dal fuoco, eliminate l’aglio e passate nel mixer.


Trasferite in una ciotola e aggiungete 2 cucchiai di parmigiano e due uova. In un altra ciotola amalgamate la ricotta, 3 cucchiai di parmigiano, 3 uova sbattute, la maggiorana, sale, pepe e noce moscata.


Con la pasta sfoglia foderate una tortiera lasciandola nella sua carta antiaderente.
Versate il ripieno di spinaci livellandolo bene. Dopodichè versateci sopra la crema di ricotta e livellatela.
Con il dorso di un cucchiaio praticate sette conche, una al centro e sei laterali, all’interno di queste conche adagiate i 7 tuorli facendo attenzione a non romperli.


Sbattete leggermente i bianchi d’uovo avanzati e cospargete la superficie di ricotta con un velo di albumi. Spolverate la torta pasqualina con il parmigiano rimasto, dopodichè stendeteci l’altro disco di sfoglia.
Chiudete i bordi e spennellate con un altro uovo sbattuto.


Cuocete in forno a 200° per circa 25 minuti.



Ricette correlate

Sfoglie di carciofi al cumino
Sfoglie di carciofi al cumino > Scopri
Cestino di agnello
Cestino di agnello > Scopri
Quiche di piselli con pancetta
Quiche di piselli con pancetta > Scopri
Cupcake di Pasqua
Cupcake di Pasqua > Scopri
Saccottini di sfoglia al cioccolato
Saccottini di sfoglia al cioccolato > Scopri
Orecchiette pomorini e fave
Orecchiette pomorini e fave > Scopri

Nestle 150 Years