Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 20 minuti > Cottura: 60 minuti > Pronta in: 80 minuti
Strudel salmone e zucchine

Ingredienti


  • Porro 1
  • Latte di cocco 1 dl
  • Limone 1
  • Salmone affumicato 150 g
  • Tabasco 1 cucchiaino
  • Uova 2
  • Zucchine 5
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pasta Brisée 1 rotolo

Preparazione

Lavate bene le zucchine, spuntatele e tagliatele fini in lunghezza. Distendetele e spruzzatele con il succo dei due limoni. Spolveratele con un pizzico di sale e asciugatele con carta assorbente, per eliminare l’acqua in eccesso.
Tagliate finemente il porro (a piacere si può prima stufare con un cucchiaino di olio e tre cucchiai d’ acqua). Mescolate il porro affettato con 1 dl di latte di cocco, 2 uova sbattute, 1 cucchiaino di tabasco e una presa di sale.
Distendete la pasta briseè Buitoni con la carta da forno già  incorporata, (a piacere si può utilizzare uno stampo da plum-cake per modellare meglio la forma), e cominciate a distribuire gli strati della farcitura: prima uno strato di zucchine, poi uno di salmone affumicato, intervallati da qualche cucchiaio del composto preparato in precedenza. Continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti.
Infine, sigillate i bordi. A piacere, spennellate la parte superiore dello strudel con il latte e cospargete di semi di sesamo. Cuocete la torta salata nel forno già  caldo a 180° C per 60 minuti.