Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 20 minuti > Cottura: 30 minuti > Pronta in: 50 minuti
Quiche con finocchi, piselli e fave
20'/
30'/

Ingredienti


  • Pasta Brisée Leggera 1 confezione
  • Finocchi 2
  • Piselli 100 g
  • Fave 50 g
  • Caprino 200 g
  • Uova 3
  • Parmigiano grattugiato 50 g
  • Olio 1 cucchiaino
  • Sale q.b.

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180°C.

Foderare una tortiera con la brisee e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta.

Coprire con della carta da forno e riempire con legumi secchi o pesetti per cottura in bianco.

Cuocere per 10-12 minuti, quindi rimuovere la carta e i fagioli e tornare in forno per altri 5 minuti.

A parte, scaldate l’olio in una padella antiaderente e aggiungervi i finocchi a fette per soffriggerli una decina di minuti fino ad ammorbidirli, poi conditeli con un po’ di sale.

Fate cuocere le fave e i piselli in acqua bollente per qualche minuto, poi scolateli e passateli sotto l’acqua fresca.

Rimuovete la pellicina esterna dalle fave.

In una ciotola unite le uova, il caprino e il parmigiano, unitevi i finocchi saltati, le fave e i piselli.

Trasferite il composto nel guscio di brisee e infornate nuovamente per 15 minuti.

 


Prodotti usati: Pasta Brisée Leggera


Pasta Brisée Leggera


Ricette correlate

Quiche di primavera
Quiche di primavera > Scopri
Torta di gamberi e zucchine
Torta di gamberi e zucchine > Scopri
Torta salata al salmone
Torta salata al salmone > Scopri
Cannoli all’erborinato del monceniso
Cannoli all’erborinato del monceniso > Scopri
Tortino alla crema di asparagi e piselli
Tortino alla crema di asparagi e piselli > Scopri
Quiche di erbette, pomodori secchi e yogurt
Quiche di erbette, pomodori secchi e yogurt > Scopri

Nestle 150 Years