Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 30 minuti > Cottura: 45 minuti > Pronta in: 15 minuti
Terrina di coniglio con asparagi
30'/
45'/

Ingredienti


  • Timo 1 cucchiaino
  • Aceto balsamico q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Parmigiano grattugiato 4 cucchiai
  • Coniglio 4 sella
  • Carne tritata di vitello 200 g
  • Pistacchi 2 cucchiai
  • Uova 2

Preparazione

Lessate gli asparagi in acqua bollente salata per circa 5 minuti dall’ebollizione, scolateli e raffreddateli in acqua fredda.
Mettete la carne tritata in una ciotola, unite le uova, una grattata di noce moscata, il pangrattato, i pistacchi tritati grossolanamente, il timo, il parmigiano, sale e pepe: mescolate con cura per amalgamare gli ingredienti.
Con un coltellino affilato disossate le selle di coniglio ottenendo otto lombatine.
Coprite il fondo di uno stampo da plum cake con un terzo del composto di carne, disponetevi sopra 4 lombatine e la metà degli asparagi, coprite con altro impasto e ripetete l’operazione: terminate con il composto di carne pareggiando la superficie con una spatola.
Coprite con un foglio d’alluminio e mettete lo stampo in una teglia più grande dai bordi alti in cui avrete versato acqua caldissima.
Cuocete a bagnomaria in forno già caldo a 170°C per un’ora e mezzo dall’inizio dell’ebollizione.
Lasciate raffreddare, sformate la terrina e tagliatela a fette: servitela fredda o tiepida, condita con qualche goccia di aceto balsamico.



Ricette correlate

Scampi in salsa
Scampi in salsa > Scopri
Coniglio stufato alle cipolle
Coniglio stufato alle cipolle > Scopri
Arrosto di vitello allo speck
Arrosto di vitello allo speck > Scopri
Aspic di pollo e piselli
Aspic di pollo e piselli > Scopri
Pomodoro in carrozza
Pomodoro in carrozza > Scopri
Cipolle ripiene di erbette
Cipolle ripiene di erbette > Scopri

Nestle 150 Years