Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 30 minuti > Cottura: 20 minuti > Pronta in: 50 minuti
Spiedini di pollo (turchia)

Ingredienti


  • Cipollotto 2
  • Aglio 1 spicchio
  • Lime 1
  • Peperoni verdi 1
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Limone mezzo
  • Sale q.b.
  • Petto di pollo 2
  • Yogurt bianco 3 vasetti
  • Zenzero 1 cucchiaino
  • Peperoni rossi 1
  • Pangrattato 1 confezione

Preparazione

Tagliate i petti di pollo a pezzetti e teneteli da parte. Pelate l”aglio e tritatelo finemente con il peperoncino rosso. Spremete il succo del mezzo limone e del lime. Versate lo yogurt in una ciotola, unite il succo di limone e di lime, lo zenzero e il trito di aglio e peperoncino; amalgamate gli ingredienti mescolando con una frusta. Unite i pezzi di pollo al composto, mescolate, coprite la ciotola con pellicola trasparente e lasciate in frigo a marinare per 4-5 ore. Dopodiché scolate il pollo, asciugatelo e passatelo al tritacarne o al mixer, raccogliendolo in una terrina. Scaldate il forno a 180°. Pulite i cipollotti, tritateli con il peperoncino verde e uniteli al pollo insieme con un cucchiaio di prezzemolo e una presa di sale. Mescolate e con il composto formate delle polpettine cilindriche, di 6 cm di lunghezza: passatele nel pangrattato, infilzatele con spiedini di legno, disponeteli in una teglia foderata di carta oleata e cuocete in forno per 20 minuti. Servite gli spiedini ben caldi in un piatto da portata decorato con spicchi di lime e peperoncini rossi e verdi freschi.