Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 0 minuti > Cottura: 0 minuti > Pronta in: 0 minuti
Sella di coniglio con frutti di bosco

Ingredienti


  • Coniglio q.b.
  • Lardo q.b.
  • Finocchio q.b.
  • Noci q.b.
  • Frutti di bosco q.b.
  • Ribes q.b.
  • Salsa ai 4 Formaggi q.b.
  • Brandy q.b.
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

Disossiamo le selle di coniglio ottenendo 4 lombate con pancia.

Sfogliamo e tritiamo finemente le erbe aromatiche e con esse spolveriamo l’interno delle lombate, saliamo e pepiamo leggermente.
Quindi richiudiamo le lombate, avvolgiamole nel lardo e disponiamole in una padella ben calda per la rosolatura.

Contemporaneamente affettiamo sottilmente il finocchio lavato e mondato e giriamo le nostre lombate.

Dopo aver eliminato l’unto in eccesso rilasciato dal lardo, aggiungiamo il finocchio affettato e proseguiamo la cottura a fuoco dolce per alcuni minuti.

In una padella ben calda cuociamo i frutti di bosco con l’aggiunta del brandy.
Disponeniamo sul fondo di un piatto un letto di finocchi mantecati con la Salsa ai 4 Formaggi e cospargiamolo con alcuni gherigli di noci spezzati grossolanamente.

Dopo aver affettato le nostre lombate, disponiamo il coniglio bardato, decorando i bordi del piatto con i frutti di bosco, il ribes, ed il coulis dei frutti di bosco.


Prodotti usati: Salsa ai 4 Formaggi


Salsa ai 4 Formaggi


Ricette correlate

Arrosto freddo di tacchino
Arrosto freddo di tacchino > Scopri
Scampi ai funghi
Scampi ai funghi > Scopri
Filetto alla Wellington
Filetto alla Wellington > Scopri
Coniglio alle olive nere
Coniglio alle olive nere > Scopri
Sogliola al pepe verde
Sogliola al pepe verde > Scopri
Arrosto di maiale alle fragole
Arrosto di maiale alle fragole > Scopri

Nestle 150 Years