Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Scarpassa alla piacentina
0'/
0'/

Preparazione: 0 minuti > Cottura: 0 minuti > Pronta in: 2 minuti

Funghi e spinaci cotti nel latte, impanati e passati nell’olio bollente

  • calorie 0
  • energia 345
  • carboidrati 19
  • proteine 16
  • lipidi 23

Ingredienti

  • Pepe q.b.
  • Spinaci 1,5 kg
  • Burro 75 g
  • Uovo 3
  • Funghi secchi 20 g
  • Pangrattato 100 g
  • Latte mezzo bicchiere
  • Prezzemolo 1 cucchiaio
  • Olio q.b.
  • Parmigiano q.b.
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE

Mondate gli spinaci tagliando le radici. Lavateli in acqua corrente e quindi teneteli a bagno per qualche minuto, aggiungendo un cucchiaino di bicarbonato per eliminare la terra. Sciacquate e rimettete a bagno due o tre volte, finché gli spinaci non saranno ben puliti. Scolateli leggermente e metteteli in una casseruola senza aggiungere acqua. Fateli quindi lessare a fuoco medio. Una volta pronti, scolateli, sciacquateli con acqua corrente e tritateli. Fate rinvenire i funghi secchi in una ciotola con acqua tiepida, avendo cura che la terra si depositi sul fondo. Tritate il prezzemolo con una punta di aglio e mettetelo in una padella con 25 g di burro, facendolo soffriggere, quindi aggiungete gli spinaci. Insaporite il tutto con sale e pepe e unitevi i funghi sgocciolati. Aggiungete il latte e fate cuocere per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Una volta cotti, cospargete gli spinaci con il pangrattato, il parmigiano grattugiato e le uova. Amalgamate bene il composto e lasciatelo riposare per qualche minuto. Intanto scaldate dell”olio e il burro rimasto in una padella, versatevi il pangrattato fino a formare uno strato compatto e stendetevi sopra l”impasto di spinaci. Copritelo quindi con un altro strato di pangrattato. Fate friggere a fuoco lento fino al formarsi di una crosticina, dopodiché girate il composto come una frittata, utilizzando un coperchio piatto. Servite in tavola.


Ricette correlate

Branzino ai carciofi
Branzino ai carciofi > Scopri
Sandwich di rapa
Sandwich di rapa > Scopri
Arrosto di vitello alle verdure
Arrosto di vitello alle verdure > Scopri
Carpaccio classico
Carpaccio classico > Scopri
Frittata alle melanzane
Frittata alle melanzane > Scopri
Torta salata con carciofi gratinati
Torta salata con carciofi gratinati > Scopri

Nestle 150 Years