Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 80 minuti > Cottura: 0 minuti > Pronta in: 20 minuti
Polpettone in forma al ginepro

Ingredienti


  • Spalla di maiale 500 g
  • Pecorino 5 cucchiai
  • Mollica q.b.
  • Olio di oliva 2 cucchiai
  • Cipolla 1
  • Vino rosso 1 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Pepe 1 spolverata
  • Mortadella 120 g
  • Uova 3
  • Latte 3 cucchiai
  • Alloro 2 foglie
  • Bacche di ginepro 1 cucchiaio
  • Olio 2 cucchiai

Preparazione

In una ciotola fate ammorbidite la mollica di pane nel latte tiepido e strizzatela con le mani. Sbucciate la cipolla e tritatela finemente. Con un batticarne pestate metà bacche di ginepro, dopo averle disposte fra due fogli di carta da forno. Lavate l”alloro con carta da cucina. Scaldate l”olio in un tegamino con le bacche frantumate e l”alloro, fate dorare la cipolla. Versate il vino, lasciate consumare per qualche minuto a fuoco medio. Spegnete, lasciate intiepidire, eliminate alloro e ginepro. In una ciotola sbattete le uova con una forchetta. Tritate finemente la mortadella con un coltello, unite la carne macinata, mescolatela bene con le mani. Aggiungete la salsa di cipolla al vino, la mollica sminuzzata, la mortadella, il pecorino, il pepe e un pizzico di sale. Amalgamate bene tutti gli ingredienti, lavorandoli nuovamente con le mani. Se il composto rimane troppo morbido, unite 2-3 cucchiai di pangrattato, continuando a lavorarlo. Accendete il forno a 180°. Rivestire uno stampo rettangolare con un pezzo di carta da forno bagnato e strizzato, facendolo aderire bene allo stampo. Trasferitevi il composto e livellate la superficie in modo uniforme. Premete bene con le mani per renderlo compatto. Coprite lo stampo con un foglio di carta di alluminio. Infornate e cuocete per 20 minuti. Togliete dal forno, eliminate il pezzo di carta di alluminio e cuocete per altri 30 minuti. Sfornate il polpettone, lasciatelo intiepidire a temperatura ambiente per qualche minuto. Sformatelo su un piatto da portata. Tagliate il polpettone a fette di 1 cm di spessore con un coltello affilato. Completate la preparazione con le bacche di ginepro rimaste. Servite in tavola.

Per il contorno
Scaldate in una padella 2 cucchiai d”olio, versate le verdure ancora surgelate e cuocete a fuoco medio-alto per 10 minuti mescolando frequentemente. Salate a piacere.



Ricette correlate

Branzino in crosta ai carciofi
Branzino in crosta ai carciofi > Scopri
Insalata Greca
Insalata Greca > Scopri
Fusilli con pesto delicato, mortadella e finocchietto
Fusilli con pesto delicato, mortadella e finocchietto > Scopri
Tartine di caviale
Tartine di caviale > Scopri
Strudel affumicato
Strudel affumicato > Scopri
Polenta con crauti e luganiga
Polenta con crauti e luganiga > Scopri
Crostatine di sfoglia con crema di asparagi all’erba cipollina e gamberi al limone
Crostatine di sfoglia con crema di asparagi all’erba cipollina e gamberi al limone > Scopri
Cotechino in crosta di patate
Cotechino in crosta di patate > Scopri
Torta fritta
Torta fritta > Scopri
Polpettone in crosta
Polpettone in crosta > Scopri
Triangoli allo chevre, noci e miele
Triangoli allo chevre, noci e miele > Scopri
Eliche alla crema di lattuga e funghi
Eliche alla crema di lattuga e funghi > Scopri

Nestle 150 Years