Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 30 minuti > Cottura: 0 minuti > Pronta in: 31 minuti
Frittata saporita

Ingredienti


  • Brodo 3 mestoli
  • Parmigiano reggiano grattugiato 40 g
  • Salvia 10 foglie
  • Pomodori 2
  • Peperoni rossi 1
  • Fagioli cannellini 350 g
  • Burro 30 g
  • Uova 6
  • Olio extra vergine di oliva 3 cucchiai
  • Aglio 2 spicchi
  • Cipolla 1
  • Sale q.b.
  • Rosmarino 1 rametto
  • Pepe q.b.

Preparazione

Mettete i cannellini a bagno in una ciotola con acqua tiepida 8 ore prima di iniziare la preparazione. Spelate l”aglio e la cipolla, lavate le foglie di salvia e il rametto di rosmarino. Scolate i cannellini. In un capace tegame fate scaldare l”olio, aggiungete l”aglio e la salvia e fate rosolare 3 minuti circa a fuoco basso, quindi aggiungete i cannellini. Fate cuocere a fuoco basso per 20 minuti, aggiungendo man mano del brodo caldo. Nel frattempo preparate il peperone, togliendo i semini e la parte bianca interna, lavatelo, asciugatelo e tagliatelo e pezzi. Spelate i pomodori e tagliateli a pezzi. Tritate insieme la cipolla, il rosmarino e la salvia rimasta. Aggiungete ai fagioli il trito di cipolla ed erbe aromatiche, il peperone e i pomodori. Mescolate e, sempre a fuoco lento, fate cuocere ancora per 20/30 minuti, fino a quando le verdure non saranno morbide e tutta l”acqua prodotta dai pomodori non si sarà asciugata. Salate al termine della cottura. Mentre le verdure cuociono preparate la frittata: sbattete le uova, aggiungete il parmigiano grattugiato, il sale e il pepe e mescolate bene. In una grossa padella antiaderente fate sciogliere il burro, quindi versateci le uova e fate dorare a fuoco lento. Quando la parte inferiore della frittata sarà pronta, con l”aiuto di una paletta fatela scivolare senza romperla su un grosso piatto piano rotondo. Girate la frittata e fatela cuocere anche sull”altro lato. Quando sarà pronta, mentre aspettate che i fagioli e le altre verdure cuociano, mettete la frittata al caldo in forno (basterà preriscaldare il forno a 80°). Servite la frittata guarnita con le verdure, il tutto ben caldo.



Ricette correlate

Latkes
Latkes > Scopri
Risotto al curaçao con salsa ai formaggi
Risotto al curaçao con salsa ai formaggi > Scopri
Costine con patate, funghi e pomodorini al saccoccio
Costine con patate, funghi e pomodorini al saccoccio > Scopri
Bacalado alla vizcaina
Bacalado alla vizcaina > Scopri
Torta salata con zucchine, mozzarella e pomodorini
Torta salata con zucchine, mozzarella e pomodorini > Scopri
Polpettine sfiziose
Polpettine sfiziose > Scopri
Nidi di polenta bianca con seppie
Nidi di polenta bianca con seppie > Scopri
Zuppa di seppie e fagiolini
Zuppa di seppie e fagiolini > Scopri
Stufato ai finocchi
Stufato ai finocchi > Scopri
Tagliatelle al maiale e funghi
Tagliatelle al maiale e funghi > Scopri
Barchette ai gamberi
Barchette ai gamberi > Scopri
Soufflé caldo di lamponi con salsa ai frutti di bosco
Soufflé caldo di lamponi con salsa ai frutti di bosco > Scopri

Nestle 150 Years