Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 15 minuti > Cottura: 30 minuti > Pronta in: 45 minuti
Fesa di vitello alle pere
15'/
30'/

Ingredienti


  • Parmigiano reggiano grattugiato 20 g
  • Pere 2
  • Noce moscata 1 cucchiaino
  • Sale e pepe q.b.
  • Fesa di vitello 4 fette
  • Brandy 2 cucchiai
  • Farina bianca 2 cucchiai
  • Vino bianco secco mezzo bicchiere
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Crempurè 1 confezione

Preparazione

Dopo aver sbucciato le pere, tagliatele a fette e sistematele su un piatto grande. Spolveratele con la noce moscata, il parmigiano e un pizzico di sale e mettetele da parte. Nel frattempo disponete su un piano le porzioni di vitello e su ciascuna mettete poi le fette di pera. Arrotolatele e chiudetele con il filo da cucina o uno stecchino di legno lungo. In un tegame antiaderente fate scaldare il burro con un poco d”olio d”oliva. Infarinate leggermente gli involtini di carne e fateveli rosolare accuratamente. Unite il vino e continuate la cottura a fuoco basso, fino a che non sia evaporato. A questo punto mettete il brandy avendo cura di girare bene la carne in modo che si insaporisca bene. Spegnete la fiamma, mettete un coperchio e servite dopo 5 minuti circa con il Crempurè preparato seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.


Prodotti usati: Crempurè


Crempurè


Ricette correlate

Pacchettini di cosce di coniglio
Pacchettini di cosce di coniglio > Scopri
Torta di ortaggi e mozzarella
Torta di ortaggi e mozzarella > Scopri
Gamberoni al cognac
Gamberoni al cognac > Scopri
Carpaccio di spada ai capperi
Carpaccio di spada ai capperi > Scopri
Millefoglie di patate e funghi
Millefoglie di patate e funghi > Scopri
Tasca di tacchino alla genovese
Tasca di tacchino alla genovese > Scopri

Nestle 150 Years