Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 40 minuti > Cottura: 0 minuti > Pronta in: 42 minuti
Arrosto di vitello alle verdure

Ingredienti


  • Reticella per arrosti 1
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Fesa di vitello 800 g
  • Carota 8
  • Fagiolini 8
  • Burro 60 g
  • Parmigiano grattugiato 5 cucchiai
  • Patate 2
  • Uova 2
  • Brodo 2 dl
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • 1 confezione

Preparazione

Lavate le carote, togliete la buccia con un pelaverdure e fatele bollire in una pentola. In un”altra pentola fate bollire le patate ancora con la buccia e, una volta cotte, pelatele aiutandovi con un coltello da cucina. Sbollentate metà confezione di spinaci in poca acqua salata, scolateli e strizzateli. Pulite i fagiolini togliendo le punte alle due estremità e fate bollire anche questi in acqua. Sbattete quindi le uova in una ciotola con 2 cucchiai di parmigiano, un pizzico di sale e un po” di pepe. Mettete il composto in una padella antiaderente con una noce di burro e fatelo cuocere per un paio di minuti per lato, fino a quando diventerà una frittata. Disponete sul tavolo da lavoro la fesa e battetela leggermente con un batticarne, in modo da appiattirla omogeneamente. Insaporitela con sale e pepe, quindi disponetevi sopra la frittata appena fatta e gli spinaci. Sopra lo strato di spinaci mettete gli ortaggi lessati, disponendo al centro le patate e ai lati carote e fagiolini. Avvolgete quindi il tutto, formando un cilindro e chiudetelo cucendolo con ago e filo da cucina. Infine inserite la carne in una reticella per arrosti. Mettete in una casseruola l”olio e il burro rimasto e aggiungetevi la carne. Fatela rosolare a fuoco vivo per una decina di minuti, facendolo dorare su tutti i lati. A questo punto bagnate l”arrosto con il vino, fatelo evaporare, aggiungete un po” di sale, quindi coprite la casseruola e abbassate la fiamma. Lasciate cuocere per circa 60 minuti, controllando spesso la cottura e bagnando la carne con il brodo, per evitare che si attacchi. Una volta cotto, lasciate riposare l”arrosto per un paio di minuti, togliete la reticella e tagliate la carne a fette, servendole ancora calde condite con il fondo di cottura.


Ricette correlate

Pagello con funghi alla portofino
Pagello con funghi alla portofino > Scopri
Omelette aromatica
Omelette aromatica > Scopri
Frittata alle cipolle
Frittata alle cipolle > Scopri
Frittelle di merluzzo agli aromi
Frittelle di merluzzo agli aromi > Scopri
Mezzelune di spinaci, uvetta e pinoli
Mezzelune di spinaci, uvetta e pinoli > Scopri
Involtini di spada al pepe rosa e agrumi
Involtini di spada al pepe rosa e agrumi > Scopri

Nestle 150 Years