Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 10 minuti > Cottura: 15 minuti > Pronta in: 25 minuti
Linguine ai carciofi alla ligure

Ingredienti


  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Funghi secchi 40 g
  • Concentrato di pomodoro 1 cucchiaio abbondante
  • Aglio 1 spicchio
  • Maizena q.b.
  • Scalogno 1
  • Vino bianco secco q.b.
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Linguine trafilate al bronzo 550 g

Preparazione

Fate ammorbidire i funghi in acqua tiepida, lavateli sotto l”acqua corrente e strizzateli. Nel frattempo iniziate a scongelare i carciofi a temperatura ambiente tanto da ammorbidirli e poterli tagliare a fettine. Tritate lo scalogno con l”aglio, il prezzemolo e i funghi e fateli appassire in 4 cucchiai di olio. Unite i carciofi, salate, pepate, spruzzate con mezzo bicchiere di vino e fatelo evaporare a fiamma viva. Aggiungete 2 cucchiai di maizena e il concentrato di pomodoro sciolto in 2 cucchiai di acqua tiepida: cuocete per circa 5 minuti, finché i carciofi saranno teneri. Nel frattempo avrete cotto le linguine in acqua bollente salata, scolatele al dente, versatele nella casseruola con il sugo e irrorate con un filo di olio a crudo. Trasferite le linguine in un piatto da portata, decorate con un ciuffo di basilico fresco e servite.