Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 20 minuti > Cottura: 20 minuti > Pronta in: 40 minuti
Gnocchi di grano saraceno al formaggio

Ingredienti


  • Uovo 1
  • Verza 200 g
  • Formaggio asiago 50 g
  • Emmental 50 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Farina di grano saraceno 200 g
  • Farina bianca 70 g
  • Latte 4 dl
  • Fontina 50 g

Preparazione

Sulla spianatoia disponete a fontana la farina di grano saraceno e 50 g di farina bianca, mettete al centro l”uovo, un cucchiaio di olio, una presa di sale, una macinata di pepe, il formaggio Asiago grattugiato e tanta acqua tiepida sufficiente per poter amalgamare gli ingredienti. Impastate e lavorate a lungo il tutto finché otterrete una pasta soda. Suddividetela in 4 parti, ricavate da ciascuna un filoncino di 1,5 cm di diametro e ritagliatelo in gnocchetti di un cm di lunghezza. Immergeteli in una pentola con acqua bollente salata e, dal momento in cui vengono a galla, calcolate 10 minuti di cottura. Nel frattempo tagliate la verza a listarelle e fatele insaporire in 50 g di burro con 2 cucchiai di cipolla tritata e l”aglio. Prelevate la verza e l”aglio, unite al fondo di cottura la farina rimasta, mescolate e diluite con il latte. Salate, pepate e tenete sul fuoco finché la salsa sarà ben amalgamata. Aggiungete l”Emmental e la fontina, mescolate, unite la verza e insaporite tutto insieme. Scolate gli gnocchi, versateli nella padella con il sugo, mescolate delicatamente e servite subito.