Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 50 minuti > Cottura: 0 minuti > Pronta in: 50 minuti
Tagliatelle con ovoli alla ligure

Ingredienti


  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Olio di oliva mezzo bicchiere
  • Basilico mezzo cucchiaio
  • Cipolla mezza
  • Ovoli 600 g
  • Tagliatelle all'uovo 400 g
  • Pomodori pelati 300 g

Preparazione

Mondate gli ovoli eliminando dal gambo l”estremità terrosa. Quindi procedete alla pulizia muniti di un panno (o carta da cucina) umido, che passerete bene lungo tutta la superficie del fungo, per eliminare ogni residuo di terra e nel contempo fare in modo che non assorbano acqua in eccesso. Tagliateli in fette piuttosto spesse e fateli rosolare in una padella nella quale avrete fatto soffriggere la cipolla e l”aglio tritati. Lasciate insaporire a fuoco medio, quindi aggiungete i pelati tagliati a cubetti, salate, pepate e proseguite la cottura per 30 minuti. Nel frattempo lessate le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata, scolatele e fatele saltare nella padella con i funghi. Spegnete il fuoco, spolverate con il basilico tritato e servite.