Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 45 minuti > Cottura: 0 minuti > Pronta in: 45 minuti
Risotto con i fegatini

Ingredienti


  • Riso 400 g
  • Fegatini di pollo 4
  • Salvia 2 foglie
  • Cipolla 1
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Pepe q.b.
  • Olio extra vergine di oliva 3 cucchiai
  • Parmigiano grattugiato 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Brodo 1,5 l

Preparazione

Mondate il prezzemolo separando le foglie e mettendole a bagno in una ciotola d”acqua, poi asciugatele con un foglio di carta assorbente e tritatele finemente con la mezzaluna o con il mixer. Lavate i fegatini sotto acqua fredda corrente, asciugateli e tagliateli a pezzettini. Tagliate finemente la cipolla e fatela imbiondire in una pentola con l”olio caldo, insieme con le foglie di salvia. Aggiungete i fegatini e i ventrigli, fateli rosolare a fiamma moderata e, quando hanno preso colore, aggiungete il riso mescolandolo al condimento e facendolo insaporire. Coprite il riso con il brodo. Salate, pepate e cuocete a fiamma vivace per 15-20 minuti, aggiungendo un mestolo di brodo caldo quando il riso si asciuga. A fine cottura (il riso deve essere al dente) spegnete il fuoco, aggiungete il prezzemolo tritato e il parmigiano grattugiato, poi lasciate riposare a pentola coperta per qualche minuto prima di servire.