Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Risotto con fonduta alla valdostana
0'/
0'/

Preparazione: 0 minuti > Cottura: 0 minuti > Pronta in: 1 minuti

Risotto con formaggio fuso nel latte e insaporito con tartufo

  • calorie -
  • energia -
  • carboidrati -
  • proteine -
  • lipidi -

Ingredienti

  • Cipolla 1
  • Tartufo 1
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Burro q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Aglio mezzo spicchio
  • Latte 500 ml
  • Riso 400 g
  • Fontina valdostana 200 g
  • Uova 2
  • Brodo 1,5 l

PREPARAZIONE

Iniziate con il preparare la fonduta. Togliete la crosta alla fontina e riducetela a dadini. Riponetela in una pirofila di vetro nella quale avrete precedentemente schiacciato l''aglio e fatela riposare, ricoperta di latte, in un luogo fresco ma non freddo per un paio di ore. Scolate la fontina e fate sciogliere in una casseruola con il fondo antiaderente 10 g di burro. Aggiungete il formaggio e fatelo fondere a fiamma bassissima, mescolando continuamente. Quando avrà raggiunto una consistenza abbastanza cremosa, incorporate un uovo alla volta mescolando velocemente; spegnete non appena otterrete una salsa liscia e cremosa. Preparate il risotto: tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in una pentola a fiamma bassa per un paio di minuti con 40 g di burro, poi aggiungete il riso. Fatelo tostare per un minuto, mescolandolo con un cucchiaio di legno, e poi versate il vino bianco, lasciandolo evaporare. Portate a cottura su fiamma media aggiungendo un mestolo di brodo bollente, man mano che il riso si asciuga, sempre mescolando. Quando il riso è al dente, spegnete, aggiungete una noce di burro, il pepe e 2/3 di cucchiai di fonduta. Mescolate e lasciate riposare il risotto a pentola coperta per un paio di minuti, poi versatelo su un piatto di portata. Aggiungete il resto della fonduta e servite. Potete guarnire anche con scaglie di tartufo: pulite accuratamente il tartufo togliendo tutti i residui di terra, lavatelo nel vino bianco, asciugatelo e tagliatelo a scaglie, che distribuirete sulla superficie del risotto.


Ricette correlate

Lasagna semplice ai porcini
Lasagna semplice ai porcini > Scopri
Ravioli cinque cereali con ricotta e erbette con zucchine e limone
Ravioli cinque cereali con ricotta e erbette con zucchine e limone > Scopri
Risotto con le mele
Risotto con le mele > Scopri
Risotto con le cozze
Risotto con le cozze > Scopri
Lasagnette al ragù di verdure
Lasagnette al ragù di verdure > Scopri

400 Bad request

Your browser sent an invalid request.
Cremosi Ricotta e Spinaci fritti
Cremosi Ricotta e Spinaci fritti > Scopri

Nestle 150 Years