Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 0 minuti > Cottura: 0 minuti > Pronta in: 1 minuti
Risotto al tartufo bianco

Ingredienti


  • Riso 400 g
  • Burro 80 g
  • Parmigiano grattugiato 60 g
  • Vino bianco secco 2 bicchieri
  • Tartufo bianco 1
  • Scalogno 1
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Brodo 1,5 l

Preparazione

Pulite bene il tartufo togliendo i residui di terra con un coltellino e lavatelo nel vino bianco. Tritate finemente lo scalogno e fatelo ammorbidire in una pentola a fuoco basso con 40 g di burro: lo scalogno deve cuocere bene senza tuttavia prendere colore. Appena il soffritto è pronto unitevi il riso, alzate un po” la fiamma e lasciatelo tostare per un paio di minuti, mescolando continuamente. Quando il riso avrà assorbito il condimento e sarà diventato lucido e trasparente, mettete il vino e, una volta evaporato, cominciate ad aggiungere il brodo bollente, un mestolo alla volta e sempre mescolando. A mano a mano che viene assorbito aggiungete altro brodo e, alcuni minuti prima della fine della cottura, unitevi il formaggio grattugiato. Togliete il risotto dal fuoco quando è ancora al dente e mantecatelo con il resto del burro. Copritelo e lasciatelo riposare per un paio di minuti, poi versate il riso e, mescolando, lasciategli assorbire il condimento. Servitelo caldissimo e copritelo abbondantemente con lamelle di tartufo bianco.


Ricette correlate

Lasagne delicatissime
Lasagne delicatissime > Scopri
Fettucce di magro
Fettucce di magro > Scopri
Fettuccine ai 4 gusti
Fettuccine ai 4 gusti > Scopri
Minestra di pomodoro e rucola
Minestra di pomodoro e rucola > Scopri
Riso del salento
Riso del salento > Scopri
Risotto verde-arancio
Risotto verde-arancio > Scopri

Nestle 150 Years