Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Riso pilaf
25'/
0'/

Preparazione: 25 minuti > Cottura: 0 minuti > Pronta in: 25 minuti

Risotto cotto al forno con aggiunta di piselli, formaggio e prosciutto

  • calorie 0
  • energia 0
  • carboidrati 0
  • proteine 0
  • lipidi 0

Ingredienti

  • Cipolla 1
  • Brodo 800 g
  • Riso 500 g
  • Emmenthal 150 g
  • Piselli 100 g
  • Prosciutto cotto 100 g

PREPARAZIONE

Dividete in due la cipolla, appoggiatela su un tagliere, dopo avere eliminato le radici, e tagliatela per il lungo a fettine sottili, lasciandole attaccate alla parte della radice. Tagliate poi le fettine orizzontalmente, in piani paralleli al tagliere, sempre senza intaccare l”estremità della radice. Ora tagliate la cipolla in senso perpendicolare: in questo modo riuscirete a sminuzzare finemente l”ortaggio in pochi secondi. Mettete il trito in una pentola metallica assieme al burro e fate appassire la cipolla a fuoco vivo. Unite il riso e fatelo tostare per un paio di minuti rigirandolo con un cucchiaio di legno. Versatevi sopra il brodo bollente e portate il tutto in ebollizione. Non appena inizia a bollire, mettete il coperchio e trasferite la pentola in forno già caldo a 150 gradi per 15 minuti. Estraete la pentola dal forno facendo attenzione a non scottarvi, aggiungete il prosciutto, il formaggio e i piselli, mescolate e servite immediatamente.


Ricette correlate

Linguine gamberetti e zucchine
Linguine gamberetti e zucchine > Scopri
Pizza con mozzarella, zucchine, pomodoro e basilico
Pizza con mozzarella, zucchine, pomodoro e basilico > Scopri
Bavette ai carciofi
Bavette ai carciofi > Scopri
Linguine all’aragosta
Linguine all’aragosta > Scopri
Reginette alla romana
Reginette alla romana > Scopri
placeholder
Pasta Italia > Scopri

Nestle 150 Years