Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 20 minuti > Cottura: 0 minuti > Pronta in: 21 minuti
Polenta pasticciata con i funghi

Ingredienti


  • Farina 800 g
  • Grana 120 g
  • Aglio 3 spicchi
  • Prezzemolo 2 cucchiai
  • Olio di oliva 2 cucchiai
  • Burro 3 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

Preparate la polenta portando a ebollizione 2,5 lt d”acqua salata in un paiolo (o una pentola capiente) e versandovi la farina lentamente e a pioggia, mescolando continuamente perché non si formino grumi. Rimestate con un grosso cucchiaio di legno sino a quando la polenta diventa densa, tenendo presente che se usate la farina normale (ovvero non a cottura rapida) il tempo di cottura è di circa 45 minuti. Fate rosolare i funghi ancora surgelati in un tegame con l”olio e gli spicchi d”aglio. Salateli, mescolateli e continuate la cottura per 10 minuti. Quindi spegnete il fuoco, eliminate l”aglio e aggiungete il prezzemolo tritato. Accendete il forno a 200°. Imburrate una pirofila e copritene il fondo con uno strato di polenta. Alternate con uno strato di funghi e grana grattugiato, fino a esaurimento degli ingredienti. Terminate con lo strato di polenta, che cospargerete con riccioli di burro. Mettete nel forno già caldo e lasciate cuocere per 10 minuti. Servite la polenta dopo averla tagliata a fette.