Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 30 minuti > Cottura: 20 minuti > Pronta in: 50 minuti
Maltagliati golosi alla maniera mia
30'/
20'/

Ingredienti


  • Pecorino grattuggiato q.b.
  • Vino bianco q.b.
  • Sale q.b.
  • Farina di semola di grano duro 400 g
  • Pinoli 2 cucchiai
  • Pomodorini secchi sott'olio 10
  • Capperi dissalati 1 pugno
  • Tonno 1 scatoletta
  • Uovo 1
  • Spicchio d'aglio vestito 1

Preparazione

Impastare i maltagliati con farina di semola di grano duro, 1 uovo e dell”acqua tiepida, quanto basta per ottenere la pasta da stendere non molto sottilmente e incidervi i maltagliati dalla forma di rombi anche irregolari. Intanto frullare i pomodori secchi, dopo averli sgrondati dell”olio, con i pinoli e i capperi dissalati. Aiutarsi con dell”olio e un po” di acqua calda, in modo da ottenere una crema consistente e non fluida. Nel frattempo cuocere i maltagliati e preparare la salsa in una larga padella lasciando imbiondire lo spicchio di aglio. Appena pronto unire il tonno sgocciolato e sgranato e subito il vino bianco. Appena il vino sarà evaporato unire la crema di pomodoro, e lasciar andare per qualche minuto con l”aggiunta di un po” d”acqua di cottura della pasta. Aggiustare di sale, se necessario e spadellarvi dentro i maltagliati con l”aggiunta di una spolverata di pecorino.


Ricette correlate

Gnocchi ai formaggi e asparagi
Gnocchi ai formaggi e asparagi > Scopri
Pasta con pesce spada e spinacini
Pasta con pesce spada e spinacini > Scopri
Risotto con patate
Risotto con patate > Scopri
Lasagne con melanzane e zucchine
Lasagne con melanzane e zucchine > Scopri
Tiella di riso, patate e cozze
Tiella di riso, patate e cozze > Scopri
Minestra di pomodoro e rucola
Minestra di pomodoro e rucola > Scopri

Nestle 150 Years