Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 20 minuti > Cottura: 50 minuti > Pronta in: 10 minuti
placeholder
20'/
50'/

Ingredienti


  • Farina di granoturco 500 g
  • Salamelle 2
  • Uova 2
  • Acqua 1,5 l
  • Sale grosso 1 cucchiaio abbondante
  • Pane grattugiato q.b.
  • Olio q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

Portate in ebollizione l”acqua in una pentola alta d”acciaio, salate e versare a pioggia la farina a poco a poco, mescolando lentamente con una frusta o un cucchiaio di legno per evitare grumi. Lasciate cuocere per circa 40 minuti a fiamma bassa, mescolando ogni tanto. Versate la polenta così ottenuta su un tavolo precedentemente inumidito d”acqua e lasciatela raffreddare, poi con un bicchiere di grandezza normale ritagliate dei dischetti. Tagliate le salamelle in fettine molto sottili e rotonde, avendo cura di togliere la pelle. Con queste avvolgete sui due lati tutti i dischetti di polenta e compattateli facendo pressione con le mani. In un piatto sbattete le due uova con sale e pepe, passateci i dischi e poi impolverateli nel pane grattugiato. Friggeteli quindi in una grande padella antiaderente in olio abbondante a fiamma vivace, lasciateli ben dorare su entrambe le facce e, dopo averli ben scolati, serviteli molto caldi.



Ricette correlate

Parmigiana di melanzane
Parmigiana di melanzane > Scopri
Polenta alle erbe aromatiche
Polenta alle erbe aromatiche > Scopri
Cous Cous con Ratatouille
Cous Cous con Ratatouille > Scopri
Cannelloni alle noci
Cannelloni alle noci > Scopri
Pasticcio di verdure
Pasticcio di verdure > Scopri
Polenta al gorgonzola
Polenta al gorgonzola > Scopri

Nestle 150 Years