Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 30 minuti > Cottura: 0 minuti > Pronta in: 33 minuti
placeholder

Ingredienti


  • Ricotta 300 g
  • Lonza di maiale 300 g
  • Uova 2
  • Pancetta 30 g
  • Mozzarella 300 g
  • Salsiccia 300 g
  • Burro 40 g
  • Parmigiano reggiano q.b.
  • Vino rosso 0,5 dl
  • Sale q.b.
  • Pomodori pelati 1 scatola
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Pepe q.b.
  • Pangrattato 1 confezione
  • 1 confezione

Preparazione

Fate appassire il misto per soffritto in una casseruola con 4 cucchiai di olio, 20 g di burro e la pancetta, unite i pomodori pelati, cuocete per 5 minuti, poi aggiungete la lonza. Spruzzate con il vino, salate, pepate e cuocete, lentamente, a recipiente coperto, per 2 ore e mezzo, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo, se necessario, qualche cucchiaio di acqua o di brodo. Nel frattempo, cuocete la salsiccia in un padellino con una noce di burro, spellatela e tagliatela a fettine. Tagliate a fette anche la mozzarella. Con una spatola lavorate la ricotta insieme con un uovo, 3 cucchiai di parmigiano reggiano, sale e pepe. Prelevate la lonza dal fondo di cottura e tritatela finemente. Mettete una metà del trito nella casseruola con il suo sugo e alla metà rimasta unite un uovo, un cucchiaio di parmigiano e 2 cucchiai di pangrattato. Con il composto formate delle polpettine grandi come una noce e friggetele in olio ben caldo. Cuocete le lasagne secondo le indicazioni riportate sulla confezione e stendetele ad asciugare su carta assorbente da cucina . In una pirofila ben imburrata fate uno strato di lasagne, coprite con uno strato di ricotta, irrorate con poco sugo, distribuitevi sopra qualche polpettina, fettine di salame e di mozzarella; ripetete gli strati secondo questo ordine fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con la mozzarella e col sugo di carne. Cospargete con abbondante parmigiano e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti, finché la pasta sarà ben gratinata. Servite nella pirofila stessa.


Prodotti usati: Pangrattato


Pangrattato


Ricette correlate

Torta di patate, zucchine e pesto
Torta di patate, zucchine e pesto > Scopri
Tortiera di verdure con salsa ragusana
Tortiera di verdure con salsa ragusana > Scopri
Parmigiana di melanzane
Parmigiana di melanzane > Scopri
Straccetti di salmone con purea di zucchine
Straccetti di salmone con purea di zucchine > Scopri
Fusilli con pesto delicato, mortadella e finocchietto
Fusilli con pesto delicato, mortadella e finocchietto > Scopri
Vermicelli di riso con pollo e verdurine
Vermicelli di riso con pollo e verdurine > Scopri

Nestle 150 Years