Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 25 minuti > Cottura: 10 minuti > Pronta in: 35 minuti
Millefoglie alla crema chantilly

Ingredienti


  • Pasta Sfoglia Rettangolare 3 confezioni
  • Tuorli d'uovo 2
  • Latte 250 ml
  • Farina 30 g
  • Zucchero 40 g
  • Limone 1
  • Panna fresca 125 ml
  • Zucchero a velo q.b.
  • Mandorle a lamelle q.b.

Preparazione

Prima preparate la crema: in una casseruola sbattete i 3 tuorli insieme allo zucchero, fino a ottenere una crema spumosa. Unite la farina, la scorza del limone grattugiata e, poco per volta, il latte. Mettete la crema sul fuoco e, sempre mescolando, lasciate che la crema si addensi. Quando giungerà a bollore, sempre mescolando, fate cuocere un altro paio di minuti.

Lasciate raffreddare da parte, coperta con la pellicola. Intanto preparate la base ricavando dai rotoli di pasta dei rettangoli da 12×24 cm circa, disponeteli poi in teglie rivestite di carta da forno, bucherellate la sfoglia e fatela cuocere per 10 minuti a 200°. In un tegame antiaderente fate tostare le mandorle. Montate ora la panna con due cucchiai di zucchero a velo e poi unitela alla crema.

Ora prendete un rettangolo di pasta sfoglia, spalmatelo con una spatola con un terzo della crema, copritelo con un secondo rettangolo di sfoglia e procedete così anche per la terza sfoglia, infine spalmate la crema restante anche sui bordi della torta e cospargeteli con le mandorle tostate. Spolverizzate con lo zucchero a velo.