Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 10 minuti > Cottura: 40 minuti > Pronta in: 50 minuti
placeholder

Ingredienti


  • Burro q.b.
  • Rum q.b.
  • Cannella q.b.
  • Zucchero al velo q.b.
  • Zucchero semolato q.b.
  • Succo di limone q.b.
  • Amaretti di saronno 6
  • Pesca 3
  • Mandorle a lamelle 3 cucchiai
  • Mela 2
  • Pasta Frolla Sottile 1 confezione

Preparazione

Pelate le mele, sbucciatele, mondatele e tagliatele a dadini. Mondate e tagliate a dadini anche le pesche: spruzzate entrambe con succo di limone perché non anneriscano. Fate spumeggiare in una padella 20 g di burro, unite i dadini di frutta, spolverizzate con un cucchiaio di zucchero semolato, versate un bicchierino di rum e fate rosolare per 2 minuti. Stendete la pasta frolla in uno stampo a cerniera e coprite il fondo con 4 amaretti sbriciolati. Disponetevi sopra i dadini di frutta, spolverizzate di cannella, spargetevi sopra gli amaretti rimasti anch”essi sbriciolati, e distribuite in superficie le mandorle a lamelle. Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare, sformate la crostata e spolverizzatela di zucchero al velo.