Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ci sei quasi!
Conferma di voler partecipare al concorso e di aver letto il REGOLAMENTO

CONFERMO

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
Preparazione: 30 minuti > Cottura: 30 minuti > Pronta in: 0 minuti
Sformatini tricolore

Ingredienti


  • Carota 300 g
  • Uovo 1
  • Grana padano grattugiato q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Burro q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Farina q.b.
  • Latte q.b.
  • Crempurè 1 confezione

Preparazione

Con una busta di Crempurè, 250 ml di latte e 150 ml di acqua preparate il purè seguendo le istruzioni indicate sulla confezione. Prelevate dalla confezione la metà degli spinaci surgelati e fateli scongelare su fuoco basso con poca acqua salata, poi scolateli, strizzateli e passateli al passaverdura. Lessate anche le carote e passate anch”esse al passaverdura. Avrete così ottenuto 3 purè di differenti colori: insaporiteli e fateli asciugare separatamente in una padella con una noce di burro, 2 cucchiai di olio, sale e pepe. Con 40 g di farina, 40 g di burro e 2 dl di latte preparate una besciamella molto densa: incorporatevi l”uovo e 4 cucchiai di grana, salatela, pepatela e profumatela con una grattata di noce moscata. Distribuite in parti uguali la besciamella nei tre composti. Foderate 4 stampini da porzione con carta speciale e fate in ciascuno uno strato di composto di carote, uno di purè di patate e uno di spinaci. Cuocete a bagnomaria in forno caldo a 200° per circa 20 minuti. Togliete gli sformatini dallo stampo e serviteli accompagnati, a piacere, con salsa di pomodoro densa.