Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
placeholder

 

PIRAMIDE ALIMENTARE
sx-piramide-ali
La piramide alimentare è una valida guida che ti aiuta a scegliere gli alimenti più adatti al tuo personale fabbisogno energetico. Quali sono le regole per una corretta alimentazione?
  • Mangiare poco, ma di tutto.
  • Consumare 4/5 pasti al giorno ben distanziati tra loro: 3 pasti principali, uno snack a metà mattina e la merenda.
  • Bere da 1,5 a 2 litri di acqua al giorno.
  • Scegliere maggiormente gli alimenti alla base della piramide, variandoli il più possibile.
  • Alternare le fonti proteiche: carne, uova, pesce e legumi.
  • Privilegiare l’olio extra vergine d’oliva.
  • Non eccedere nel sale e nelle bevande alcoliche.
  • Scegliere sistemi di cottura che non richiedano l’aggiunta di condimenti, come la bollitura, la cottura al vapore, al forno.
PIRAMIDE DEL MOVIMENTO
Come per l’alimentazione, anche per l’attività fisica esistono alcune linee guida. Questa piramide mostra quali attività privilegiare quotidianamente e quali invece svolgere due o tre volte alla settimana per mantenersi in forma: una delle prime regole per migliorare il proprio stile di vita infatti è evitare la sedentarietà.
REGOLE PER UNA CORRETTA IDRATAZIONE
Circa il 60% del nostro organismo è costituito da acqua. L’acqua introdotta attraverso alimenti e bevande, oltre a quella metabolica prodotta dalla respirazione cellulare, deve essere continuamente integrata. Il nostro organismo, infatti, ha scorte idriche molto limitate e senza acqua morirebbe nel giro di pochissimi giorni. Il fabbisogno di un adulto è di circa 2,5 litri al giorno.
  • 300 ml derivano dalle reazioni che avvengono nell’organismo.
  • 1000 ml vengono introdotti con l’alimentazione, soprattutto frutta e verdura, e in parte con pane, pasta e cereali.
  • I restanti 1000-1200 ml devono essere introdotti con le bevande, soprattutto acqua, ma anche il latte è un’ottima scelta.
L’importante è anticipare la sete. Ci sono alcune regole semplici ma efficaci per garantire una corretta idratazione.
  • Bere spesso, senza aspettare di avere sete, a piccoli sorsi.
  • Bere almeno 1,5 litri d’acqua al giorno, per garantire un corretto funzionamento cellulare e un’adeguata eliminazione delle scorie.
  • Optare per un’acqua a basso contenuto di sodio, per aiutare il processo depurativo ed evitare la ritenzione idrica.
  • Evitare di bere acqua gelata.

placeholder
Stili di vita > Scopri
placeholder
Olio di palma – Perché si usa nell’industria alimentare? > Scopri
placeholder
Informazioni nutrizionali > Scopri
placeholder
Equilibrio energetico > Scopri
placeholder
La piramide alimentare e del movimento > Scopri
placeholder
La dieta mediterranea > Scopri
Nestle 150 Years