Miniquiche con piselli e zafferano

Antipasti
30m
8
Ingredienti
  • Zafferano q.b.
  • Pepe q.b.
  • Cipolla q.b.
  • Brodo vegetale q.b.
  • 2 Uovo di quaglia
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • 1 mazzetto di Maggiorana
  • 150 g di Ricotta
  • 1 confezione di Pasta Brisée

Preparazione

Fase 1

Sbucciate le fave e stufatele in padella con un cucchiaio di cipolla tritata, un cucchiaio di olio e i piselli; aggiungete un po' di brodo vegetale. Tenete da parte qualche pisello e qualche fava per la guarnizione. Frullate le verdure; sbattete le uova con la ricotta, aggiungete un pizzico di sale, le foglioline di maggiorana, pepe e lo zafferano sciolto in un goccio di acqua. Amalgamate il composto alle verdure frullate. Srotolate la pasta brisée e foderate con essa degli stampini per miniquiche, riempiteli di fagioli secchi e cuocete in forno già caldo a 200°C per circa 10-12 minuti. Sfornate, eliminate i fagioli e farcite le quiche con il composto di ricotta e verdure, quindi passatele nuovamente in forno per circa 10 minuti.Sfornate le miniquiche, lasciatele intiepidire, sformatele e decoratele con piselli, fave, foglioline di maggiorana e pistilli di zafferano.

Scarica la ricetta

Vota questa ricetta