Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
placeholder

Miniera di carboidrati, proteine e fibra: così possono essere descritti i fagioli che possiedono un alto valore nutritivo (107 kcal per 100 grammi per i fagioli borlotti), fornito soprattutto dai carboidrati. Contengono anche minerali (ferro) e fibra, localizzata nella buccia, che favorisce le funzioni intestinali. Inoltre, come tutti i legumi, sono i prodotti vegetali a più elevato contenuto proteico: ne contengono circa il doppio dei cereali e quantità analoghe alla carne.

Le proteine dei legumi, però, non contengono tutti gli aminoacidi essenziali (i “mattoncini” necessari al nostro organismo per costruire le proteine). Questa mancanza è comunque facilmente colmabile se si abbinano i fagioli, o più in generale tutti i legumi, con i cereali.

Ad esempio i piatti della nostra antica tradizione come la classica “pasta e fagioli” costituiscono un ottimo abbinamento da un punto di vista sensoriale ma anche nutrizionale, proprio perché i cereali possiedono i “mattoncini” che sono invece assenti nelle proteine dei legumi. Quanto alla frequenza di consumo, i legumi dovrebbero essere consumati almeno 2 volte alla settimana attraverso porzioni di circa 30g (prodotto secco) o 100g (prodotto fresco).

placeholder
Mela > Scopri
placeholder
Cioccolato > Scopri
placeholder
Noci > Scopri
placeholder
Pesci > Scopri
placeholder
Melanzana > Scopri
placeholder
Fagioli > Scopri
Nestle 150 Years