Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI

Pizza gourmet: tante ricette raffinate da preparare a casa

Le caratteristiche della pizza gourmet sono: attenzione per le materie prime, abbinamenti raffinati e impasto perfetto. Scopri le ricette più gustose!

Pizza gourmet: significato e ricette

Ritenuta, fino a pochi anni fa, alimento in grado di soddisfare, allo stesso tempo, palato e portafoglio, negli ultimi tempi la pizza e il mondo che la circonda sono stati oggetto di una rapida evoluzione. Un numero sempre più elevato di pizzerie, infatti, ha deciso di introdurre nel proprio menu delle pizze particolari, note come pizze gourmet.

A caratterizzarle sono soprattutto 3 elementi:

  • La grande attenzione per le materie prime
  • La ricercatezza a livello di abbinamenti
  • Le fermentazioni degli impasti

In pratica, la pizza implica, per il pizzaiolo, un'ottima conoscenza del territorio in cui si trova ad operare, e dei suoi prodotti. La scelta tende a ricadere, nella quasi totalità dei casi, su ingredienti italiani, di ottima qualità, preferendo prodotti DOP o IGP. Spesso la farcitura viene aggiunta al termine della cottura, in modo da mantenere inalterata la freschezza degli ingredienti, e conservando le qualità organolettiche degli stessi.

Dagli ingredienti alle dimensioni: alcune precisazioni sulla versione gourmet

Aspetti fondamentali sono sia la selezione delle farine che la durata della lievitazione. Normalmente, quest'ultima è superiore alle 24 ore, e ha come protagonista il lievito madre.

Tieni presente che anche una Margherita può divenire gourmet. È sufficiente utilizzare pomodori al filetto ed una mozzarella di bufala campana DOP perché il risultato, in termini di odore e sapore, possa sorprendere chiunque.

Se hai già avuto modo di gustare una di queste pizze, avrai sicuramente notato la creatività negli abbinamenti. Trovano posto sull'impasto, ad esempio, ingredienti come gamberi crudi, baccalà e frutta secca, presentati in modo da soddisfare, prima del palato dei commensali, la vista. Diverso è anche il modo di proporre in tavola la pizza, solitamente tagliata a spicchi. Considerando le dimensioni, non sono poche le persone che tendono a storcere il naso vedendo nel proprio piatto una versione ridotta della pizza tradizionale. In realtà, tale aspetto non deve ingannare, in quanto l'impasto di questa pizza si distingue per l'elevato grado di idratazione. La scelta è legata alla volontà di porre in risalto la morbidezza dell'impasto stesso. Proprio l'elevato rapporto esistente tra acqua e farina non permette di stendere finemente l'impasto, facendolo risultare più spesso e "concentrato".

Pizza gourmet: ingredienti per prepararla in casa

Vuoi provare a preparare una pizza che possa essere definita "gourmet"? Ma la pizza gourmet come si fa? Il tuo primo obiettivo, innanzitutto, dovrà essere ottenere un impasto soffice e altamente digeribile. Acquista farine macinate a pietra, oppure scegli farine integrali, di grano saraceno, farro, kamut o prova una base per pizza ai 5 cereali. Potrai aggiungere all'impasto una piccola percentuale di farina di canapa, oppure un pizzico di curcuma o di zafferano. Esistono moltissime ricette di pizza gourmet. Prova a realizzare con le tue mani una pizza mozzarella di bufala, carciofi e arancia. Per l'impasto opta per un mix di farine poco raffinate. Se possibile, al posto del lievito in polvere utilizza la pasta madre. Potrai prepararla in casa con acqua (100 ml) e farina di grano tenero tipo "0" (200 g).

Gusti pizza gourmet: condita con bufala, carciofi e arancia

Ingredienti per la farcitura ai carciofi:

  • 200 g di mozzarella di bufala DOP campana
  • 4 carciofi medi (o 5 piccoli)
  • 1 arancia
  • 2 limoni
  • 80 g di pane grattugiato
  • 40 g di parmigiano
  • Qualche rametto di timo
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione della pizza ai carciofi, bufala e arancia

  1. Una volta preparato l'impasto inizia a pulire gli ingredienti della farcitura, partendo dai carciofi.
  2. A pulizia avvenuta tagliali a fettine sottili e immergili in una ciotola contenente acqua e succo di limone.
  3. Procedi riducendo a fette la mozzarella e spremendo in un bicchiere l'arancia e il limone rimasto, aggiungendo al succo sale e alcune foglie di timo.
  4. Riprendi in mano i carciofi, scolali e condiscili con il succo.
  5. Lasciali marinare per almeno 30 minuti.
  6. In una padella antiaderente fai scaldare un filo di olio extravergine e unisci il pangrattato, facendolo saltare per pochi istanti.
  7. A questo punto gli ingredienti saranno pronti per essere trasferiti sulla base della pizza.
  8. Dopo averla cosparsa con il pangrattato disponi le fettine di mozzarella, aggiungi i carciofi, olio e sale e concludi con il parmigiano grattugiato.
  9. Cuoci in forno per 20 minuti ad una temperatura di 220°.

Pizza burrata e salmone: prodotti gourmet per una pizza al top!

Se ami il pesce, non potrai non apprezzare una pizza che ha come protagonisti salmone e burrata, resa ancora più golosa dalla presenza della cicoria.

Ingredienti per la farcitura della pizza burrata e salmone:

  • 200 g di burrata
  • 130 g di salmone affumicato
  • Cicoria q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Come preparare la pizza gourmet al salmone e burrata

  1. Taglia la cicoria a fette sottili e disponile sull'impasto steso, condisci con un filo d'olio ed un pizzico di sale, quindi utilizza della carta forno per coprire la pizza.
  2. Trasferiscila in forno preriscaldato a 230° e lasciala per 15 minuti.
  3. Trascorso questo arco di tempo estrai la teglia e aggiungi la burrata e il salmone affumicato.

Completa con qualche altra striscia di cicoria e servi in tavola.

Idee per una pizza gourmet estiva

Sei in cerca di pizze particolari da proporre ai tuoi ospiti nel periodo estivo? Perché non far ricadere la tua scelta su una pizza zucchina, menta, olive e mazzancolle?

Ingredienti per la farcitura

  • 400 g di zucchine
  • 300 g di mozzarella fiordilatte
  • 2 dozzine di mazzancolle
  • Basilico q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Un paio di foglie di menta fresca
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione della pizza alle zucchine, olive e mazzancolle

  1. Inizia la preparazione della farcitura pulendo e lavando metà delle zucchine.
  2. Dopo averle affettate a rondelle versale in una pentola contenente acqua salata, scottandole per circa 5 minuti.
  3. A quel punto unisci all'acqua bollente menta e basilico, continuando la cottura per un paio di minuti.
  4. Scola le zucchine e lasciale raffreddare a temperatura ambiente, quindi frullale assieme al basilico e alla menta rimanente, all'olio extravergine e a poca acqua, eventualmente aggiungendo del sale.
  5. Riduci a fiammifero le zucchine rimaste.
  6. Stendi sulla base delle pizze la passata di zucchine appena ottenuta, la mozzarella a cubetti e le zucchine crude.
  7. Metti in forno alla massima temperatura e fai cuocere.
  8. Nell'attesa pulisci le mazzancolle ed utilizza una padella oliata per farle saltare; un minuto sarà sufficiente.
  9. A cottura della pizza ultimata guarnisci quest'ultima con le mazzancolle, aggiungendo sale, pepe e olio extravergine di oliva appena prima di servire in tavola.


Nestle 150 Years