Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
La miglior ricetta per realizzare gli gnocchi con farina di ceci

La miglior ricetta per realizzare gli gnocchi con farina di ceci

Gli gnocchi sono uno di quei piatti tradizionali che fanno sempre gola. Ma perché non stupire i tuoi ospiti, il tuo partner o i tuoi bambini con una ricetta alternativa, gustosa e anche più salutare? Prova la nostra ricetta con farina di ceci: un modo gustoso di far mangiare i legumi anche a chi fa i capricci.

 

Ricetta di gnocchi con la farina di ceci

Ingredienti per 4 persone

300 gr di farina di ceci
300 gr di farina 00 o semola + eventuale farina per lavorare gli gnocchi
600 gr di acqua
sale q.b.

Preparazione

Porta a ebollizione l'acqua e salala poi versaci le farine senza setacciarle. Continua a mescolare il composto sino a quando tutta l'acqua non risulta assorbita. A questo punto trasferisci l'impasto ottenuto su una spianatoia. Comincia a lavorare l'impasto e realizza dei piccoli rotolini dai quali otterrai i tuoi gnocchi.
Metti a bollire l'acqua e cuoci gli gnocchi come faresti con i tradizionali gnocchi di patate. Condisci con il ragù o il sugo alla bolognese e servi gli gnocchi caldi.

L'alternativa: gnocchi vegan con farina di ceci con pinoli, pomodoro e basilico

Quando si pensa alla farina di ceci inevitabilmente viene in mente la cucina vegana. Per realizzare un piatto che sia vegano al 100% è necessario non inserire alcun ingrediente di origine animale. La ricetta di questi gnocchi vegani è davvero molto semplice.

Ricetta degli gnocchi vegan con farina e ceci

Ingredienti
450 gr. di ceci lessi
50 gr. di farina integrale + la farina per la spianatoia
sale q.b.

Preparazione

Inserisci i ceci lessi in un mixer e lascia andare sino a quando non otterrai una crema. Unisci alla crema di ceci la farina integrale e mescola. A questo punto regola di sale.
Quando l'impasto raggiunge la giusta consistenza, trasferiscilo sulla spianatoia e procedi come faresti se dovessi realizzare gli gnocchi tradizionali: dividi quindi l'impasto in piccoli tocchetti e rigali con una forchetta.
Una volta completata la produzione di tutti gli gnocchi trasferiscili in frigo.
Per il condimento puoi far soffriggere un po' d'olio, aglio e pomodorini tagliati in quattro parti. Sala e completa sul fuoco il condimento con i pinoli.
A questo punto porta l'acqua a bollore e cuoci gli gnocchi per poi terminare la cottura nel condimento. Impiatta e completa con una fogliolina di basilico.

Gnocchi con farina di ceci senza glutine al pomodoro

Anche gli intolleranti al glutine possono godere a tavola di un buon piatto di gnocchi. Certo che chi soffre di tale intolleranza non potrà ricorrere alla ricetta tradizionale a base di patate e farina ma può seguire le nostre istruzioni e ritrovarsi a gustare un piatto altrettanto buono e sano. Il procedimento necessario a realizzare questa ricetta è lo stesso rispetto a quello proposto per preparare gli gnocchi vegan: ciò che cambia sono ovviamente gli ingredienti che vedranno la farina integrale lasciare il posto a quella di grano saraceno. La farina di grano saraceno, infatti, è priva di glutine: si chiama grano, ma non lo è veramente. Il grano saraceno è un vegetale, appartenente alla famiglia del rabarbaro, pertanto semaforo verde per gli intolleranti al cereale. Prendi nota della nostra ricetta degli gnocchi senza glutine.

Ricetta di gnocchi con farina di ceci senza glutine

450 gr. di ceci lessi
150 gr. di farina di grano saraceno
50 ml di latte di soia
Sale q.b.
Pepe a piacere

 

Per il condimento è possibile adoperare pomodorini saltati in padella e basilico fresco.

Preparazione

Mixa i ceci, lessati precedentemente, sino a quando non li riduci in crema. A questo punto unisci alla crema la farina di grano saraceno. Mescola i due ingredienti e aggiusta di sale.
Continua a impastare sino a quando il composto non avrà raggiunto la consistenza desiderata, poi trasferiscilo su una spianatoia.
Comincia a realizzare gli gnocchi: dividi l'impasto in piccoli cubetti. Puoi lasciarli lisci oppure con una forchetta rigarli su un lato.
Quando avrai ultimato la realizzazione degli gnocchi lasciali riposare in frigo per 15-30 minuti.
Porta a bollore l'acqua, sala e aggiungi gli gnocchi. Servi caldi con il condimento a base di pomodorini oppure con il sugo che più preferisci.



Nestle 150 Years