Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI
I dolci internazionali con la pasta brisée e le mele Buitoni

I dolci internazionali con la pasta brisée e le mele

Sei in vena di realizzare ricette di dolci internazionali? Perché non provi un dolce a base di pasta brisée ? Questo impasto ti consente di ottenere dolci golosi e creativi in maniera rapida e senza dover pasticciare troppo in cucina.

 

Brisée che passione: dalla Francia con amore

 

Fra le ricette dei dolci internazionali a base di brisée per eccellenza dobbiamo necessariamente partire dalla Tarte Tatin. Si tratta di un dolce che appartiene alla tradizione francese, patria, peraltro, della stessa pasta brisée.
Si tratta di un dolce che nasce per errore e fra l'altro "al contrario".
La storia della Tarte Tatin è accomunata a quella delle sorelle Stephanie e Caroline Tatin, le quali, ai primi del Novecento, erano titolari di un ristorante in Francia, nel borgo di Lamotte-Beuvron.
Cuoche e titolari del loro ristorante, un giorno mentre erano intente nella preparazione della torta di mele, dimenticarono di stendere la sfoglia prima di inserire nello stampo le mele. A questo punto, per non dover eseguire il procedimento dal principio, decisero di stendere la sfoglia sopra al composto, dando vita al dolce al contrario più squisito della storia.
I commensali restarono tanto deliziati dal nuovo dolce da renderlo famoso: da allora in poi la Tatin si è trasformata in una delle torte più conosciute nel panorama internazionale.
Curiosa di vedere il risultato? Segui la nostra ricetta, la Tarte Tatin conquisterà anche te!

 

Ricetta della Tarte Tatin

 

Ingredienti

 

6 mele (meglio se farinose)
150 gr. di zucchero
50 gr. di burro
1 rotolo di pasta brisée Buitoni
cannella a piacere

 

Preparazione

 

Lava e sbuccia le mele, rimuovi il picciolo e affetta ogni mela a spicchi. In un pentolino comincia a far caramellare lo zucchero con poca acqua. Fai attenzione a non far solidificare lo zucchero e quando ha raggiunto il classico color caramello versalo immediatamente in una teglia da forno tonda e precedentemente imburrata. Scegli preferibilmente una teglia con un diametro di 24 cm circa.
Secondo il tuo gusto spolverizza il caramello nella teglia con un pizzico di cannella.
A questo punto puoi cominciare a disporre all'interno della teglia le mele a spicchi componendo una raggiera. Una volta ultimato il primo strato procedi con un secondo strato, in modo da chiudere le eventuali fessure che si sono prodotte fra uno spicchio e l'altro.
A questo punto chiudi la torta con la pasta brisée. Non devi far altro che stendere la sfoglia sulle mele e sigillare attentamente i bordi.
per ottenere un buon risultato bucherella con una forchetta la sfoglia. Poi inforna per 30 minuti a 180°.
Trascorso il tempo necessario attendi qualche minuto e lascia intiepidire il dolce; copri la teglia con un piatto da portata più grande del diametro di quest'ultima e gira velocemente. Il risultato che avrai dinanzi agli occhi è la raggiera di mele ricoperte di caramello.
Dalla Francia agli Stati Uniti: la Apple Pie

 

La Apple Pie, ovvero la torta Americana alle mele è stata esportata nel Nuovo Mondo dall'Inghilterra, dove la ricetta era nota sin dal XIV secolo. Infatti, la più antica ricetta della Apple Pie è contenuta in un antico ricettario datato 1390. Dall'Inghilterra, dolci simili cominciano a essere prodotti anche in Germania, con le appelkruimeltaart e poi in Svezia, dove si realizza la äppelkaka. Sono stati proprio gli svedesi a far emigrare la ricetta in Nord America: e sulle rive del Dalaware ha origine la prima Apple Pie americana. Da quel momento in avanti questo dolce diventa il più rappresentativo della cultura statunitense, tanto che non manca mai sulle tavole degli americani durante il giorno del Ringraziamento né sulle pagine dei fumetti, dove è protagonista quando c'è di mezzo Nonna Papera. Vuoi provare l'ebrezza di inondare di una fragranza golosa la tua casa? Prova la nostra ricetta della Apple Pie.

 

Ricetta della Apple Pie americana

 

Ingredienti

 

2 rotoli di pasta brisée Buitoni
1 kg di mele, meglio se della varietà Granny Smith
2 cucchiai di farina 00
100 gr di zucchero di canna
5 cucchiaini di cannella
50 gr. di burro fuso
1 cucchiaio di succo di limone
1/2 cucchiaino di polvere di zenzero
1/2 cucchiaino di sale
buccia di limone
1 tuorlo d'uovo
1 cucchiaino d'acqua
2 cucchiai di zucchero semolato

 

Preparazione

 

Lava e asciuga le mele, poi sbucciale e tagliale a quadretti piccoli. Mescola le mele al succo del limone. Al composto aggiungi la cannella, il sale e le altre spezie, infine aggiungi lo zucchero e il burro precedentemente fuso.
Mescola e poi lascia riposare il composto per 10 minuti.
Fodera uno stampo da forno tondo con la carta da forno e stendi una sfoglia di brisée, elimina la parte eccedente e bucherella il fondo con una forchetta.

 

A questo punto inserisci il ripieno di mele, facendo attenzione a disporle come a formare una cupola, lasciando i bordi vuoti: in questo modo non si formerà aria all'interno. A questo punto stendi sul composto l'altro rotolo di brisée. Traccia un bordo interno rispetto a quello posto sulla teglia, poi unisci i due bordi.
Realizza lo smerlo tipico di questa torta: per farlo come Nonna Papera pizzica i contorni con pollice e indice per ottenere dei triangoli perfetti. Lascia riposare la Apple Pie per un'ora prima di informare.
Prima di inserire in forno spennella la torta col tuorlo mescolato al cucchiaino d'acqua e spolvera con lo zucchero semolato. Attendi la cottura della torta: sono necessari circa 50-60 minuti in forno statico preriscaldato a 175°.

Ricetta della Apple pie americana con la Pasta Brisée Buitoni

Pasta brisée ricette sfiziose: lo strudel veloce.

 

Una delle ricette con la pasta brisée più veloci è certamente lo strudel. Come molti dolci divenuti internazionali, anche lo strudel può essere realizzato con gli ingredienti che più ci piacciono, ma la ricetta tradizionale vede protagonisti mele, uvetta e pinoli. Scoprila cliccando qui.

 

La ricetta dello Strudel veloce

 

Ingredienti

 

1 rotolo di pasta brisée
1.2 kg di mele varietà Renetta
100 gr di zucchero
50 gr di burro
100 gr di pinoli
100 gr di uvette
4 cucchiai di pangrattato
1 tuorlo
Il succo di mezzo limone
cannella q.b.

 

Preparazione

 

Lava e sbuccia le mele per poi tagliarle a piccoli tocchetti. Inserisci le mele tagliate in una ciotola e aggiungici il limone, lo zucchero e un cucchiaino, secondo gradimento, di cannella. Unisci al composto anche l'uvetta e i pinoli, e poi lascia riposare per circa 15 minuti.
Tosta con il burro il pangrattato. A questo punto stendi il rotolo di brisée Buitoni e distribuisci il composto sui due terzi della sfoglia. Procedi arrotolando la sfoglia e chiudi il rotolo alle estremità. Spennella con il tuorlo mixato a qualche goccia d'acqua.
Attendi la cottura per 35° in forno preriscaldato a 200°.



Nestle 150 Years