Per partecipare al concorso
effettua la registrazione.

Registrati

Se sei già un utente
fai il login.

Ops!
Devi avere almeno 18 anni per partecipare al concorso, continua a navigare sul nostro sito in cerca di ricette!

CHIUDI

15 sfiziosi antipasti con le zucchine per l’aperitivo

Le zucchine sono l’ortaggio principe delle tavole primaverili. Giungono infatti a maturazione durante questi mesi nonostante si trovino in commercio tutto l’anno. Si tratta di verdure ipocaloriche, hanno proprietà diuretiche e sono ricche di potassio, acido folico, vitamina E e C. Si adattano perfettamente a creare piatti squisiti dall'antipasto al dolce. È proprio grazie al loro sapore delicato e alla polpa croccante che sono perfette verdure per l’aperitivo. Ne esistono di diverse tipologie: quelle tonde si possono farcire e gratinare in forno, quelle romanesche sono piccole e croccanti ideali da cucinare in padella, le verdi si possono friggere e trasformare in chips, quelle gialle sono meno comuni ma altrettanto buone per le vellutate. Ma se state cercando le ricette più buone per aperitivi con le zucchine ve ne proponiamo 15 varianti adatte a tutti.

1. Zucchine ripiene vegetariane

Se dobbiamo fare un elenco degli antipasti di zucchine non possiamo non iniziare dalle zucchine ripiene. Come ogni piatto della tradizione ne esistono infinite varianti. Quelle più note vengono farcite con un ripieno di carne o sono zucchine ripiene vegetariane, anche se non manca chi le adora con il tonno. Per questa ricetta utilizzate zucchine di medie dimensioni in modo che, una volta bollite avrete abbastanza polpa da utilizzare per ricavare il ripieno. Aggiungete prezzemolo, uova e pinoli e farcite le zucchine prima di farle gratinare al forno. Servite una barchetta per ciascun commensale, un antipasto leggero è un benvenuto poco ingombrante per un pasto salutare.

2. Sfogliate zucchine e gamberi, terra e mare

Uno degli abbinamenti più riusciti della cucina è sicuramente quello tra la dolce polpa dei gamberi e le zucchine croccanti. Se a questi due elementi unite la friabilità della pasta sfoglia ecco che otterrete degli aperitivi con zucchine memorabili. Per queste sfogliatine vi occorrono code di gamberi freschi, zucchine e un mix di panna e fontina per rendere filante il ripieno. La Pasta sfoglia rotonda, verrà farcita con questa farcia golosa e completerà la cottura in forno. Nella nostra ricetta proponiamo di creare dei triangolini, ma nulla vi vieta di arrotolare le sfogliatine come se si trattasse di croissant, o di ricavare dei vol au vent. Non ponete freno alla vostra fantasia.

Millefoglie di zucchine, cremosa e friabile

La millefoglie è quell'antipasto con zucchine da preparare in pochi minuti che lascia al padrone di casa il tempo di occuparsi dei piatti principali della cena e stupisce gli con la propria spettacolarità e bontà. Per preparare una millefoglie con zucchine vi occorrono due rotoli di Pasta Sfoglia Rettangolare da dividere in rettangoli più piccoli. Ne occorreranno 3 per ogni commensale. Spennellateli leggermente con l’olio e bucherellatene la superficie, infornate poi a 180°C per una decina di minuti. Nel frattempo saltate in padella 340 g di zucchine con abbondante giro di olio, una cipolla tagliata finemente e poco curry. Quando le zucchine sono cotte versatele in un robot da cucina e aggiungete 200 g di formaggio spalmabile.  Otterrete così una crema da versare in una tasca da pasticcere. Prima di cena potrete comporre il piatto. Alla base uno strato di millefoglie, sopra ciuffi di crema di zucchine e qualche fiammifero di speck, poi altra sfoglia, altra crema, altro speck. Completate con il terzo rettangolo di sfoglia e disponete tutto attorno foglioline di timo e fiori di borragine.

4. Tortino zucchine e mozzarella con 5 ingredienti

Quando dobbiamo occuparci dell’aperitivo, siamo sommersi da una marea di ingredienti da acquistare, interminabili liste della spesa ci sovrastano per questo l’obiettivo, per un aperitivo tra amici che sia anche rilassante, è semplificare. E cosa c’è di più semplice di un aperitivo con zucchine e mozzarella che ha solo 5 ingredienti? Partite dalla Pasta sfoglia rettangolare, che vi aiuterà ad ottenere porzioni uniformi per non scontentare nessuno degli amici. Aggiungete poi zucchine lesse o saltate in padella, una abbondante dadolata di mozzarella fresca e un composto ricavato da uova e parmigiano. Il gioco è fatto. Tirerete fuori dal forno un tortino zucchine e mozzarella filante e semplicissimo.

5. Antipasto vegetariano: le sfoglie primavera

Se si hanno a tavola molti ospiti bisogna fare i conti con numerose scelte alimentari e gusti differenti. Per questo bisogna concordare un menù che soddisfi il palato di tutti senza scontentare nessuno. Le verdure come le zucchine, ma anche i peperoni, le carote, le patate sono tra i protagonisti delle tavole delle feste proprio per la loro capacità di fare gola a molti. Se avete molti invitati portate in tavola anche piatti vegetariani, tra gli antipasti scegliete di preparare le sfoglie primavera. Un guscio di pasta sfoglia racchiude una julienne di verdure di stagione resa ancora più buone da una crema di formaggio ed erba cipollina. Nulla vi vieta di reinventare queste sfoglie e portarle in tavola nella versione autunno, ripiene di funghi, o in quella inverno con una farcia di broccoli e patate.

6. Focaccia cotto e zucchine per un aperitivo sostanzioso

Tra le tipologie di aperitivo tra colleghi che preferiamo, c’è quello in cui ogni invitato porta qualcosa di preparato in casa, sia perché qualcuno si offre di portare l’occorrente per realizzare cocktail, sia perché ognuno può dare il meglio di sé in cucina preparando il suo cavallo di battaglia. Se siete invitati a questo tipo di aperitivo ma non avete abbastanza idee, eccoci pronti a correre in vostro soccorso. Comprate due confezioni di Base per focaccia La soffice, abbondante prosciutto di Praga, provola a fette sottili e due grosse zucchine. Partite proprio dalle zucchine, tagliatele per il lungo con una mandolina e lasciatele marinare per circa 20 minuti con un pizzico di sale e pepe, olio e menta. Nel frattempo disponete la prima base su una teglia e preriscaldate il forno a 180°C. Stendete un primo strato di prosciutto sulla focaccia, prestando attenzione a lasciare un piccolo bordo. Unite la provola, disponete ora le zucchine e ripetete lo strato di provola e quello di prosciutto. Completate con la seconda base e infornate per 15 minuti. Tirate fuori dal forno e fate intiepidire. Chi è il più amato dell’ufficio ora?

8. Rotolo di salmone e zucchine, buono anche freddo

Troppe volte la sapidità del salmone affumicato ha reso difficili i nostri aperitivi, soprattutto se questo magico ingrediente, dal sapore inconfondibile e di rara bontà, farcisce tartine e tramezzini che contengono altri ingredienti dal gusto deciso come la maionese o i sottaceti. Abbiamo imparato a nostre spese a dosare con precisione gli ingredienti da abbinare al salmone per poterne godere senza troppi rimpianti. Le zucchine sono ancora una volta l’ortaggio da preferire per un antipasto con salmone. In un guscio di pasta brisée avvolgete quindi uno strato di salmone, uno di zucchine usando come legante qualche cucchiaio di formaggio spalmabile aromatizzato all'aneto. Questo mix unito alla croccantezza dei semi di sesamo fa del rotolo salmone e zucchine l’aperitivo ideale da mangiare anche freddo.

8. Torta di patate, zucchine e pesto: iniziare con gusto

Spesso utilizzate unicamente come contorno, le patate sono perfette in tantissime preparazioni. La loro consistenza può variare a seconda del tipo di cottura, mentre il sapore piuttosto neutro ci aiuta a far spiccare gli altri ingredienti che utilizziamo. Ottimo esempio di quanto le patate siano versatili anche per un antipasto con zucchine e pasta sfoglia, è proprio la torta di patate con il pesto. Utilizzate patate a pasta gialla che uniscono una polpa soda a una resa non troppo farinosa una volta lessate, tagliatele a fette e alternatele con le zucchine nel ripieno. Completate con un composto di tuorlo, panna e grana padano e fate cuocere in forno fino a che la torta non è dorata. Il tocco finale? Gocce di pesto che si intiepidirà renderà indimenticabile l’assaggio.

9. Aperitivo orientale: sushi di sfoglia con zucchine

Chi l’ha detto che la cucina giapponese non può essere reinventata? Questa ricetta di sushi di sfoglia con zucchine vi farà cambiare idea.  Tra le tante preparazioni con le zucchine, gli antipasti freddi sono quelli più comodi da preparare, possono essere preparati e cotti in anticipo e serviti a temperatura ambiente. Per questa rivisitazione fusion dell’aperitivo vi occorre riso bollito, formaggio spalmabile e salmone. Oltre che delle zucchine di medie dimensioni. Scavate le zucchine e posizionate il riso, per ultimo richiudete tutto con uno strato di Pasta sfoglia e cucinate in forno per 15 minuti a 200°C. Quando saranno completamente raffreddate potrete servire il vostro sushi all’italiana.

10. Uno tira l’altro: grissini colorati con sfoglia di semi

Chi non si è mai trovato a dover affrontare un corposo antipasto all'italiana a colpi di bruschette e taralli? Se siete stanchi dei soliti abbinamenti, che non prevedono l’uso di ortaggi, questi grissini colorati vengono in vostro aiuto. La Sfoglia Bontà di semi avvolge le verdure di stagione: utilizzate quindi le zucchine, le carote, gli asparagi, ma anche la zucca o i gambi di carciofo. E portateli in tavola abbinandoli a una salsa a base di yogurt o maionese. Oppure mangiateli davanti al vostro film preferito in tv.

11. Rose di zucchine filanti: fatevi aiutare dai bambini

Quando ci sono dei bambini in casa ci viene semplice coinvolgerli in cucina, lasciamo che eseguano compiti semplici, che li fanno sentire partecipi. Diventano in un attimo dei piccoli chef. Le rose di zucchine filanti sono tra gli antipasti di zucchine adatti anche ai bambini. Tagliate con una mandolina le zucchine, devono essere molto sottili e lasciate che i bambini con un coltello non troppo affilato ricavino pezzettini da una mozzarella. Poi lasciate che il piccolo di casa usi una rotella da pizza per ottenere delle strisce della stessa dimensione dalla pasta sfoglia. Non vi resta che arrotolare la pasta, le zucchine e qualche pezzo di mozzarella per ottenere le rose di zucchine filanti. Cuocete le girelle in forno a 200°C per 20 minuti circa e correte a tavola, prima che finiscano.

12. Plumcake salato, tutto in una ciotola

Uno dei segreti per ottenere un plumcake salato impeccabile è quello di non mescolare troppo a lungo gli ingredienti. Anche in questo caso il suggerimento che vi diamo è questo: la friabilità della preparazione dipende proprio dal tempo di realizzazione del composto. Volete un altro consiglio? Comperate zucchine di piccole dimensioni, queste sono meno ricche di acqua di vegetazione, quindi una volta grattugiate non dovrete strizzarle a lungo. Unite prima tutti gli ingredienti fluidi (uova, latte e Pesto alla genovese) e, solo una volta amalgamati, continuate con quelli secchi. Setacciate la farina insieme al lievito per far sì che si distribuisca uniformemente e uniteli poco alla volta alternandoli con il formaggio. In questo modo avrete utilizzato una sola ciotola per impastare il vostro antipasto con le zucchine e il risultato sarà sbalorditivo.

13. Cornetti integrali zucchine e pancetta

È il suo compleanno e l’hai scordato. C’è da organizzare una cena all’ultimo minuto: hai troppo poco tempo e pochissime idee. Ti serve un antipasto veloce e gustoso per prendere tempo e preparare il suo primo piatto preferito. Al supermercato vai sul sicuro, Pasta sfoglia con farina integrale, una cascata di cubetti di pancetta, corri a prendere la ricotta dal banco gastronomia e ti ricordi di quelle zucchine con il fiore di cui avevi fatto scorta dal verduraio. Torna a casa in un battibaleno che i cornetti integrali con zucchine e pancetta si preparano in meno di 15 minuti. Lava le zucchine e tagliale a cubetti, lava anche i fiori e tagliali a striscioline. In una padella rosola la pancetta senza altro grasso, unisci le zucchine e falle cuocere per 10 minuti. Accendi il forno a 180°C e stendi la sfoglia. Ricava 8 spicchi. Quando le verdure sono pronte, in una ciotola mescola la ricotta, i fiori di zucchina e le zucchine con la pancetta. La ricotta fredda bilancerà il calore delle verdure. Disponi una noce di composto sul bordo esterno di ogni spicchio di pasta sfoglia e arrotolalo su se stesso a formare un cornetto. Inforna per 15 minuti e prepara la tavola. Sta per tornare a casa.

14. Mini quiche di zucchine

L’aperitivo può essere un buon momento per sperimentare ricette della cucina internazionale che altrimenti non prepareremmo. Se non vi sentite troppo audaci partite da vicino, da una cucina che non è troppo diversa da quella italiana. Quella francese fa al caso vostro: le mini quiche di zucchine sono semplici da realizzare e includono ingredienti sempre disponibili in casa. Oltre alle immancabili zucchine fresche di stagione, comprate Pasta sfoglia, panna, formaggio grattugiato e pinoli. Aggiungete un tocco di cucina nostrana con il pesto alla genovese e concludete con un pizzico di origano. La preparazione poi porta via pochi minuti, ricavate una una crema con uova, la panna, formaggio e pesto e versatela nel guscio di pasta unite le fette di zucchine e disponete pinoli e un rametto di origano. 15 minuti di forno ed è pronto.

15. Tortino di verdure e stracchino

Il brunch è una delle motivazioni per cui amare il week end, sulla tavola si alternano piatti dolci e salati ai quali è difficilissimo resistere. Tra gli antipasti freddi con zucchine che puoi preparare per questo pasto speciale non può mancare un tortino di verdure. La cremosità dello stracchino, delle uova, del latte trova un suo corrispettivo saporito nella presenza di zucchine, peperoni e cipolle. Il guscio croccante di pasta sfoglia racchiude i sapori e vi fa sperare che gli altri commensali ve ne lascino almeno un’altra fetta.



Nestle 150 Years